Il Mio Account

Curriculum LIDL: guida ed esempi su come inviare il tuo CV

Vuoi inviare la tua candidatura a LIDL ma non sai da che parte iniziare? Dai un’occhiata a questa guida per un curriculum per LIDL più irresistibile delle offerte di volantino!

Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Esperto di Carriere
Curriculum LIDL: guida ed esempi su come inviare il tuo CV

Astratto: LIDL è una multinazionale che si occupa di GDO, la grande distribuzione organizzata. In Italia dal 1992, a oggi conta oltre 680 punti vendita e 10 punti di distribuzione sparsi per tutta la penisola. Il curriculum per LIDL ti aprirà le porte per una realtà solida e ben radicata a livello internazionale.

Presto, ha aperto la cassa 5!

 

È iniziata la corsa contro il tempo: la signora con la permanente sta oliando le ruote del carrello strabordante di articoli in offerta e ti getta un’occhiata provocatoria.

 

Raccogli la sfida: al supermercato, come nella vita lavorativa, non c’è spazio per chi arriva secondo! E proprio per questo hai bisogno di un curriculum per LIDL per battere la concorrenza!

 

In questa guida vedrai come:

 

  • Scrivere un curriculum per LIDL.
  • Valorizzare le tue competenze nel curriculum per LIDL.
  • Risultare irresistibile agli occhi di qualunque selezionatore grazie al tuo curriculum per LIDL.

 

Hai bisogno di qualche dritta? Perché non leggi anche:

 

 

Non hai trovato ciò che cerchi? Dai un'occhiata a tutti gli altri esempi di curriculum del nostro sito!

 

 

Esempio di curriculum per LIDL

 

Marco Rispoli

Piazza Rosalia 2, 96100, Siracusa (SR)

marco.rispoli@mail.it

+39 333 22 11 222

 

Attento cassiere con 5 anni di esperienza, lavoro ogni giorno a stretto contatto con centinaia di clienti. Nell’ultimo anno ho affinato le mie doti comunicative e l’empatia nei confronti della clientela e sono stato eletto impiegato del mese 3 volte, superando del 15% la produttività media di store. Desidero offrire la mia esperienza e determinazione alla LIDL di Siracusa.

 

Esperienze lavorative

 

Cassiera

Supermercato AccaGì

Marzo 2018-oggi

  • Contatto diretto con oltre 250 clienti al giorno, con un servizio attento e puntuale di customer service.
  • Aumento della velocità di cassa del 10% e gestione delle chiusure fiscali generali per 12 cassieri.
  • Incremento delle tessere fedeltà sottoscritte dai clienti affezionati di 85 unità nel corso dell’ultimo anno.
  • Riduzione dei conflitti e delle lamentele, con conseguente aumento della soddisfazione dei clienti del 15%.
  • Riorganizzazione delle merci di magazzino, con la collaborazione attiva dell’amministratore di negozio.

 

Scaffalista

Ipermercato Albertino

Luglio 2017-Marzo 2018

  • Potenziamento delle attività di riassortimento strategico degli scaffali, con un aumento delle vendite dei prodotti non in offerta del 15%.
  • Sbancalamento e rimozione imballaggi, riducendo i tempi di scarico in magazzino di 3 ore.
  • Supporto quotidiano a oltre 50 clienti e collaborazione diretta con il punto di assistenza interno.
  • Utilizzo di scanner ottici, stampanti zebra per etichette, cambio rotoli, reset e risoluzione piccoli problemi tecnici in cassa.

 

Educazione

 

Diploma di perito industriale meccanico

Istituto tecnico statale Marchioni

2013-2017

Valutazione finale: 89/100

 

Competenze

 

  • Competenze comunicative
  • Attenzione al cliente
  • Resistenza fisica
  • Gestione dei clienti difficili
  • Organizzazione del tempo
  • Utilizzo gestionali di cassa Diebold Nixdorf
  • Capacità di analisi
  • Precisione

 

Certificazioni

 

  • Corso interno di Gestione del cliente insoddisfatto, Supermercato AccaGì, Siracusa, 2020.
  • Corso online “Organizzare il lavoro” (40 ore), Siracusa, 2021.

 

Lingue

 

  • Inglese B1

 

Disponibile a trasferimento entro 50km, automunito, disponibile a lavorare su turni (anche serali) e nei fine settimana.

 

Ed ecco come scrivere un curriculum vitae come questo!

 

1. Scegli il giusto formato per il tuo curriculum per LIDL

 

Al supermercato frutta e verdura si prendono con il guanto di plastica, ma il tuo curriculum non può certo essere preso con le pinze!

 

Un CV che si rispetti devi infatti essere estremamente chiaro e incisivo, andare dritto al punto e mettere in risalto tutte le informazioni essenziali.

 

Per curare la leggibilità, utilizza questa semplice strategia compilando il tuo CV:

 

  • Inserisci le tue esperienze pregresse più rilevanti in ordine cronologico inverso.
  • Scegli un carattere per curriculum ben leggibile, come Arial o Verdana, 11-12 punti.
  • Imposta l’interlinea a 1,15.
  • Dividi il testo in sezioni distinte, lasciando una doppia spaziatura tra la precedente e la successiva.
  • Non superare il limite massimo di 1 pagina.

 

Una volta fatto, scegli il giusto formato del curriculum e salva il tutto in PDF.

Suggerimento bonus: una volta completo, LIDL richiede di rinominare il proprio CV con “nome_cognome”. Anche da questi elementi apparentemente di poco conto i recruiter traggono considerazioni ragguardevoli riguardo alla tua attenzione ai dettagli e alla tua professionalità.

2. Attira l’attenzione dei selezionatori grazie al profilo sul tuo curriculum per LIDL

 

Anche se non espressamente richiesto da LIDL, il profilo è un po’ come quell’offerta 3X2 al reparto pescheria, il filetto di salmone a 7 euro/kg che non puoi proprio lasciar scappare!

 

Prendi i selezionatori per la gola e costringili a contendersi l’ultimo trancio, facendo loro venire l’acquolina in bocca grazie a una presentazione con il marchio di qualità.

 

Un profilo efficace racchiude:

 

  1. Aggettivo+mansione/titolo di studio
  2. Anni di esperienza
  3. Successi
  4. Capacità e competenze personali
  5. Cosa hai da offrire a LIDL

 

Dai un’occhiata all’esempio qui sotto:

 

Invio curriculum a LIDL: esempio di profilo

CORRETTO
Esperto Assistant Manager con 3 anni di esperienza nel settore della grande distribuzione, mi sono occupato della gestione del personale e della definizione dei turni, facendo registrare un incremento della produttività del 35% grazie a una filosofia di responsabilizzazione dei dipendenti sul lavoro. Desidero offrire le mie competenze di gestione del personale a LIDL Firenze.
SBAGLIATO
Mi candido per una posizione di Assistant Manager. Ho esperienza a contatto con i clienti, nella gestione del personale e nel controllo qualità.

L’esempio scorretto non trasmette quell’energia necessaria per scavalcare la concorrenza. Tieni sempre a mente che più sei generico e meno la tua candidatura verrà presa in considerazione.

 

Questo vale anche nel caso tu sia al tuo primo curriculum o non abbia ancora avuto il piacere di essere fermato da clienti che hanno bisogno dei biscotti al plasmon o i croccantini whisky:

 

Esempio di profilo da apprendista per il curriculum LIDL

CORRETTO
Giovane studentessa al secondo anno di università in Lettere e Filosofia, desidero inviare la mia candidatura per la posizione di apprendista addetta alle vendite part-time alla LIDL di Padova. Ho già maturato alcune esperienze come cameriera e commessa di abbigliamento, sviluppando spiccate doti comunicative a contatto con i clienti.
SBAGLIATO
Studentessa senza esperienza, sono alla ricerca di un lavoro part-time da affiancare agli studi. Sono disponibile a qualunque mansione e non ho paura di sporcarmi le mani.

D’accordo che per queste posizioni LIDL ricerca personale senza esperienza pregressa, ma questo non significa che tu non debba presentarti nel modo giusto: un profilo sciatto e senza obiettivi lascia comunque trasparire una personalità poco attenta e un interesse superficiale alla candidatura.

Suggerimento bonus: nel profilo del tuo CV cita sempre LIDL, in modo tale da dimostrare che sei davvero interessato alla candidatura e che hai speso tempo a personalizzare il tuo curriculum; è un dettaglio che non passerà inosservato agli occhi dei selezionatori.

3. Metti in vetrina le tue esperienze e le tue competenze nel curriculum per LIDL

 

Sapevi che esiste un’applicazione per iOS e Android che ti permette di creare e gestire il tuo supermercato LIDL?

 

Certo, se raggiungi il record di punti a My Lidl World qualcuno potrebbe anche rimanere impressionato, ma se vorrai farti strada all’interno di un vero store dovrai dimostrare di possedere competenze che vanno ben al di là dei negozi virtuali.

 

Per compilare questa sezione in maniera efficace c’è solo una strada: partire dall’offerta di lavoro, così:

 

  • Leggi con attenzione le richieste di LIDL.
  • Annota le competenze chiave e l’esperienza pregressa richieste.
  • Dimostra di padroneggiare queste abilità.
  • Metti in luce queste capacità aiutandoti con elenchi puntati.
  • Arricchisci la sezione con numeri e percentuali a riprova di quanto affermi.

 

Ecco un esempio pratico:

 

Invia il curriculum a LIDL: esempio di esperienza lavorativa

CORRETTO

Commesso specializzato

Centro Carni, Rieti

2019-oggi

  • Responsabile del reparto di gastronomia composto da 6 dipendenti e 3 stagisti.
  • Contatto diretto con i fornitori con riduzione delle spese in eccesso e dell’invenduto del 15% nell’ultimo trimestre.
  • Tagli degli sprechi con risparmio netto di 12.000 euro a settimana e verifica settimanale dei prezzi.
  • Velocità nel servizio clienti aumentata del 10%.
  • Attenzione a pulizia con garanzia delle norme di HACCP per tutto il reparto gastronomia e al banco carni.
SBAGLIATO

Commesso specializzato

Centro Carni, Rieti

2019-oggi

  • Responsabile del banco carni.
  • Gestione dei dipendenti.
  • Cura dell’ordine e della pulizia.
  • Assistenza clienti.

Prima di continuare, sai quanti altri addetti di supermercato ci sono in Italia? Secondo i dati Istat 202.097. Decisamente troppi per permetterti un curriculum anonimo.

 

Il segreto sta allora nel mostrare dati concreti: numeri e percentuali valgono più di mille parole e ti metteranno sotto una luce diversa anche solo dopo una breve scorsa del tuo CV.

 

E oltre a inquadrare immediatamente chi sei e che cosa sei in grado di fare, le esperienze professionali ti permettono anche di staccare un coupon vincente, quello destinato alle tue hard e soft skills per il CV.

 

Ecco una lista di competenze professionali dalla quale prendere spunto per la tua carriera in LIDL:

 

Esempio di competenze per il curriculum per LIDL

 

 

Come detto, questa lista è solo per darti un’idea: a seconda del tipo di mansione che andrai a fare potrai aggiustarla a tuo piacimento.

 

L’importante però è che tu rispetti questi punti:

 

  • Non dire bugie.
  • Non sovrastimare né sottovalutare le tue abilità.
  • Inserisci abilità che sono richieste dall’azienda.

 

Per quanto riguarda l’ultimo punto, leggi con attenzione l’offerta di lavoro sul sito di LIDL e cerca di intercettare le esigenze attuali dell’azienda: in questo modo renderai più appetibile la tua candidatura. Ricordati infine dell'importanza delle competenze relazionali nel curriculum per la LIDL e non sottovalutarne l'efficacia.

 

4. Valorizza la tua educazione nel curriculum per LIDL

 

Se sei convinto che a LIDL non siano interessati alla tua educazione, sei più fuori strada di un vegano al banco delle carni.

 

È vero, non tutte le offerte di lavoro dell’azienda richiedono un titolo di studio particolare, ma il tuo livello di preparazione può comunque essere una discrimine e dare ai selezionatori un’indicazione del tipo di persona che stanno per assumere.

 

Dalla terza media al master di secondo livello, compila il tuo curriculum per LIDL indicando sempre:

 

  • Titolo di studio
  • Istituto frequentato
  • Data e luogo
  • Valutazione finale (LIDL la richiede esplicitamente nella sezione consigli)

 

Se possiedi più titoli di studio, ricordati di rispettare ancora una volta l’ordine cronologico inverso, partendo da quello ottenuto più recentemente.

 

Se invece non hai ancora completato gli studi e stai ancora frequentando, mentre stai lavorando al tuo curriculum da studente senza esperienza, inserisci la tua media voti attuale e una data indicativa di conclusione degli studi.

 

Soprattutto se non hai ancora maturato esperienza lavorativa dovrai fare in modo che i selezionatori si focalizzino su questa sezione. In questo caso potrai offrire loro anche:

 

  • Titolo della tesi
  • Esperienze all’estero e Erasmus
  • Premi ottenuti
  • Attività extrascolastiche

 

Come di seguito:

 

Invio curriculum a LIDL: esempio di sezione educazione 

CORRETTO

Diploma di ragioneria

Istituto commerciale Falchi

2016-2021

Valutazione finale: 91/100

  •  Scambio studentesco di due mesi con l’Instituto Técnico Superior Comercial di Santiago di Compostela.
  • Rappresentante di istituto dal 2020.

Nel caso tu non abbia ancora nessuna esperienza lavorativa sposta questa sezione al posto della precedente, così da valorizzare al meglio gli anni trascorsi tra i banchi di scuola.

 

5. Aggiungi una sezione extra al tuo curriculum per LIDL

 

Non prendo il carrello, tanto compro giusto due cose.

 

Una frase scolpita nel ghiaccio del reparto surgelati da chi vuole provare il brivido di sentirsi un vero equilibrista tra le corsie di LIDL.

 

Non farti cogliere impreparato: questa sezione è fondamentale quanto i 2 euro per il carrello quando hai la dispensa vuota.

 

Non complicarti la vita come nel curriculum europeo! Per far pendere l’ago della bilancia dalla tua parte, qui ci sarà spazio per:

 

  • Certificazioni linguistiche
  • Corsi di specializzazione
  • Premi e riconoscimenti
  • Volontariato
  • Hobby

 

Ecco un fac simile per il tuo curriculum:

 

Esempio di sezione extra nel curriculum per LIDL

CORRETTO

Certificazioni

 

  • Corso HACCP per la sicurezza alimentare, Firenze, 2021.
  • Corso per l’utilizzo del software Foodmanager (4 ore), Firenze, 2020.

 

Lingue

 

  • Inglese Livello B1

 

Hobby e volontariato

 

  • Volontario per l’associazione no-profit Food for Africa dal 2016.
SBAGLIATO

Certificazioni

 

  • HACCP.
  • Corso software Foodmanager.

 

Lingue

 

  • Inglese.

 

Hobby e volontariato

 

  • Salto con l’asta.
  • Cucito.

In questa sezione non serve dilungarsi eccessivamente, ma devi sempre fornire informazioni chiare. Se sei troppo vago i selezionatori non riusciranno a valutare i risultati che hai raggiunto e a considerare il tuo potenziale.

 

Per quanto riguarda hobby e volontariato, non esistono risposte sbagliate di per sé, ma è meglio non andare fuori tema: cita solamente ciò che è in grado di descrivere la tua personalità, trasmettere la tua energia e ricostruire un percorso di crescita personale.

 

6. Come inviare la tua candidatura a LIDL

 

Ben fatto! Il tuo curriculum è ora completo ed è arrivato il momento di inviare la tua candidatura.

 

Per farlo, segui questi semplici passaggi:

 

  1. Vai alla pagina https://lavoro.lidl.it/.
  2. Inserisci la mansione desiderata o la località per affinare la ricerca o altrimenti clicca direttamente su cerca: in questo modo potrai vedere tutte le offerte di lavoro presenti in Italia.
  3. Seleziona l’opportunità lavorativa alla quale sei interessato.
  4. Leggi con attenzione le richieste dell’azienda e la descrizione dell’impiego.
  5. Premi “Candidati ora”.
  6. Crea il tuo profilo personale, scegliendo nome utente e password.
  7. Compila il questionario in tutte le sue parti. I campi contrassegnati con l’asterisco sono obbligatori.
  8. Allega una lettera di presentazione (opzionale).
  9. Inserisci il tuo curriculum vitae. Anche se è possibile allegare file in diversi formati, è sempre meglio optare per un PDF (dimensione massima 6MB).
  10. Ricontrolla tutti i dati inseriti.
  11. Premi su invia.

 

Ecco fatto! Ora non ti resta che attendere la chiamata dei selezionatori!

 

 

Punti chiave

 

Ecco un breve riassunto di quanto hai visto in questo articolo:

 

  • Formatta il curriculum per LIDL in maniera corretta, così da risultare chiaro e ben leggibile.
  • Costruisci un profilo in grado di attirare l’attenzione dei selezionatori.
  • Racconta le tue esperienze lavorative in ordine anti-cronologico.
  • Metti in mostra le tue competenze.
  • Dedica una sezione alla tua educazione.
  • Lascia spazio per certificazione, lingue e tempo libero.
  • Invia la tua candidatura online.

 

E con questo è tutto! Sono sicuro che ti sarà utile per la ricerca del tuo lavoro da LIDL. Se hai dubbi o domande, lascia un commento qui sotto!

Valuta il mio articolo!: lidl curriculum
Grazie per aver votato!
Media: 5 (2 voti)
Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Un ex HR business partner con centinaia di talenti IT in tutta Italia che scrive consigli per curriculum e lettere di presentazione per ResumeLab Italia per condividere consigli e la passione per il recruiting.

Era interessante? Ecco articoli simili