Il Mio Account

Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze

Come inserire istruzione e formazione nel curriculum vitae

Hai appena incorniciato il tuo diploma ma non è ancora abbastanza? Dopo anni di fatiche sui libri, è ora di scoprire come scrivere la sezione di istruzione e formazione nel tuo CV!

Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Esperto di Carriere
Come inserire istruzione e formazione nel curriculum vitae

Abstract: la tua preparazione scolastica è uno degli elementi portanti del tuo curriculum e certifica il tuo livello di preparazione tecnica e culturale in una determinata materia. Aggiungere la sezione dell’istruzione e formazione del tuo CV darà ai selezionatori ulteriori prove delle tue abilità, conferendoti maggiore credibilità e autorevolezza.

Anni spesi sui libri di scuola, assistenti aguzzini, esami di sbarramento, pianti isterici prima dell’ultimo appello…

 

…e non credi che sia il minimo includere tutta questa faticaccia nel tuo CV?

 

Dopotutto, mica vorrai solo appendere un bel quadretto in cameretta e lasciare il tocco a prendere polvere in cima all’armadio?

 

Se la risposta è no, hai decisamente bisogno di questa guida su come valorizzare istruzione e formazione nel tuo CV!

 

Continua a leggere e vedrai:

 

  • Perché inserire istruzione e formazione nel tuo CV.
  • Come inserire istruzione e formazione nel tuo CV a seconda del titolo di studio maturato.
  • Modelli ed esempi pratici di istruzione e formazione nel CV da cui prendere spunto.

 

Risparmia ore preziose e crea un CV come questo. Scegli un modello di curriculum vitae, compilalo e personalizzane ogni dettaglio. Semplicemente e con efficacia. Scegli uno dei 21 modelli di curriculum vitae e crea il tuo curriculum vitae online

 

CREA IL TUO CV

 

Esempio di istruzione e formazione nel CV

 

Cosa dicono gli utenti di ResumeLab:

Ieri ho avuto il mio primo colloquio e il responsabile delle risorse umane ha iniziato la discussione complimentandosi per il mio curriculum vitae.
Luigi

Amo la varietà di modelli e stili. Bravi, continuate così!
Davide

Il mio precedente CV era veramente mediocre, malgrado tutto il tempo passato a provare a fare modifiche su Word. Ma grazie a questo software, posso modificare tutto facilmente.
Daniela

CREA IL TUO CV

 

Hai bisogno di qualche dritta per la stesura del tuo curriculum? Leggi anche:

 

 

Stai cercando un po’ di ispirazione? Dai un’occhiata anche a tutti gli esempi di curriculum di ResumeLab!

 

Esempio di istruzione e formazione nel CV

 

Martina Bellizzi

56121, Pisa (PI)

+39 222 00 00 111

martina.bellizzi@mail.com

linkedin.com/in/martina-bellizzi

 

Determinata neolaureata in psicologia con una valutazione finale di 110/110, sono desiderosa di entrare a far parte della squadra di recruiter di Magnetis S.p.A. Appassionata e solare, nell’ultimo anno ho maturato una prima esperienza di recruiting in uno stage di 6 mesi a Londra, incontrando oltre 70 candidati e completando l’inserimento di 8 nuovi dipendenti, tutti attualmente attivi in azienda dopo il periodo di prova.

 

Esperienze professionali

 

HR specialist intern

Garrings Ltd, Londra

Luglio 2021-oggi

  • Attività di screening delle candidature per 12 posizione aperte, visionando oltre 500 curricula.
  • Colloqui tecnici e motivazionali con oltre 70 candidati, completando l’inserimento di 8 dipendenti nel reparto contabile, marketing e logistico.
  • Realizzazione di +5 ricerche e analisi di mercato per costruire i profili dei candidati in maniera più efficiente e razionale.
  • Partecipazione alla prima edizione del programma “Fair Work” per l’inclusione dei dipendenti, migliorando i feedback interni di 4 punti percentuali.

 

Educazione

 

Laurea magistrale in Psicologia

Università di Pisa

2016-2021

Valutazione finale: 110/110

Tesi di laurea: Selezione del personale e diversity management, uno studio.

  • Stage formativo di 3 mesi all’ufficio risorse umane dell’Università di Pisa, 2020.
  • Borsa di merito Valleri per lo studio della Psicologia, 2020.
  • Membro del consiglio studentesco dal 2019 al 2021.

 

Competenze

 

  • Selezione del personale
  • Empatia
  • Psicologia sociale
  • Analisi dei dati
  • Comunicazione scritta e orale
  • Gestione delle divergenze
  • Creatività
  • Problem solving

 

Certificazioni

 

  • Certificato TOEFL per la lingua inglese, valutazione finale: 103 punti - livello C1.
  • Masterclass in HR Management (120 ore), Summer School, Università di Pisa, 2020.

 

Lingue

 

  • Italiano madrelingua
  • Inglese C1
  • Francese B2

 

Ecco qua: una sezione dedicata a istruzione e formazione che non ti farà certo sfigurare! O ora andiamo a scoprire come creare la tua!

 

1. Perché includere la sezione dell’istruzione e formazione nel tuo CV?

 

Semplice: perché un “pezzo di carta” può davvero fare la differenza!

 

Che tu sia appena uscito dall’università o abbia già familiarità con il mondo del lavoro, i titoli di studio sono una prova tangibile della conoscenza della materia e danno un quadro più preciso delle tue abilità.

 

Anche nel caso in cui il tuo titolo di studio non sia veramente necessario per la professione che andrai a fare, la sezione di istruzione e formazione confermerà comunque la tua curiosità e la tua voglia di imparare, qualità che ogni selezionatore vorrebbe trovare in un candidato.

 

Come vedrai tra poco, a seconda dell’esperienza potrai costruire il tuo CV in maniera leggermente differente, di modo da ottenere il massimo dai tuoi titoli accademici.

Suggerimento bonus: secondo le ricerche del National Center for Education, negli Stati Uniti l’83% dei giovani dai 25 ai 34 anni con un titolo di laurea triennale o superiore ha un impiego, contro il 41% di chi non ha ottenuto il diploma di scuola superiore.

2. Dove devo inserire la sezione dell’istruzione nel mio CV?

 

Se sei già entrato in contatto con il mondo del lavoro, potrai tranquillamente scrivere il tuo CV aggiungendo la sezione dell’istruzione e formazione dopo quella dell’esperienza lavorativa, così da focalizzare l’attenzione dei selezionatori sui successi ottenuti sul lavoro.

 

Nel caso però in cui tu abbia ancora un curriculum da studente e non sia ancora andato oltre a qualche esperienza di stage, è consigliabile spostare questa sezione appena al di sotto del tuo profilo professionale.

 

Così facendo, valorizzerai la tua preparazione scolastica dando rilievo a tutto quanto hai imparato sui banchi di scuola.

 

3. Cosa devo includere nella sezione dell’istruzione del mio curriculum?

 

Magari Hugh Grant non ha dovuto sfoggiare la sua laurea a Oxford per ottenere il ruolo di protagonista in Notting Hill, ma a parte qualche rara eccezione è davvero importante includere nel tuo CV tutte le informazioni essenziali riguardo alla tua esperienza scolastica:

 

  1. Il titolo di studi che hai ottenuto.
  2. L’istituto o l’ateneo frequentato.
  3. La data di conseguimento del titolo.
  4. La valutazione finale ottenuta.

 

Nota bene che questo ultimo punto, a meno che non sia richiesto espressamente nell’offerta di lavoro, è normalmente opzionale, ma è evidente che un voto di diploma o di laurea elevato non potrà che rilanciare la tua candidatura.

 

Se lavori già da qualche tempo può anche bastare così; se però hai ancora un curriculum senza esperienza sarà necessario dare qualche aggiustatina per trasformare l’istruzione nel tuo punto di forza. Potrai aggiungere:

 

  • Le materie rilevanti trattate durante i corsi.
  • I corsi extra.
  • La partecipazione a seminari e convegni.
  • Le esperienze all’estero.
  • I progetti realizzati.
  • L’affiliazione a club, associazioni studentesche, squadre universitarie.

 

Attenzione!

 

Se sei sul mercato da molto tempo, includere questi elementi potrebbe ritorcersi contro di te: cosa penserebbe un selezionatore del curriculum di un architetto con dieci anni di esperienza che ci tiene a far sapere di essere stato il capitano della squadra di basket delle superiori?

 

Il Builder per CV di ResumeLab fa molto di più che creare un curriculum. Il nostro software offre suggerimenti ad hoc creati da esperti, personalizzati per la tua candidatura per aumentare le tue possibilità di successo. Il software descriverà lavori o studi, competenze e altro ancora. Prova subito il nostro builder di curriculum vitae online.

 

CREA UN CV ONLINE

 

Crea un curriculum vitae online

 

Utilizza colori e scegli il font per curriculum che più ti somiglia, evidenziando le tue capacità al massimo. Dimostra di essere il candidato ideale. Utilizza il nostro builder per curriculum vitae online.

 

4. Come scrivere la sezione dell’istruzione del mio curriculum?

 

Ora che hai visto cosa includere nella sezione dell’istruzione e formazione del tuo CV non ti rimane che scoprire come valorizzare le tue competenze chiave e i tuoi titoli di studio a seconda della tua esperienza.

 

1. Istruzione e formazione nel CV per un candidato esperto

 

Come hai già visto in precedenza, maggiore è la tua esperienza e minore sarà l’interesse dei selezionatori in questa sezione. Dato che il linea di massima avrai a disposizione solo una pagina di CV, massimo due, includi solamente l’ultimo titolo di studio che hai maturato, lasciando più spazio per le tue esperienze e le competenze professionali.

 

Come di seguito:

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum vitae con esperienza

CORRETTO

Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

Politecnico di Milano

2010-2015

Valutazione finale: 110/110

Come vedi, in questo caso non c’è motivo di aggiungere la laurea triennale, dato che è stata sostituita da un titolo di studio di grado più elevato.

Suggerimento bonus: facoltà che vai, stipendio che trovi. Secondo i rapporti Almalaurea infatti, la scelta della facoltà influenza decisamente il livello di reddito futuro. A cinque anni dalla laurea, lo stipendio medio nel ramo dell’informatica è di 1841 euro netti, contro i 1349 per il settore umanistico, fino ai 1180 per il lavoro da psicologo.

2. Istruzione e formazione nel CV da neolaureato e neodiplomato

 

Una volta lasciati i banchi di scuola dovrai farti strada nel mondo del lavoro. Senza esperienza pregressa però, dovrai dimostrare di possedere un curriculum inappuntabile e di aver completato i tuoi studi in maniera brillante, così da ottenere l’attenzione dei selezionatori.

 

Ecco come potresti includere il tuo diploma sul curriculum vitae:

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum vitae da neodiplomato

CORRETTO

Diploma di perito elettronico

Istituto Martini, Vercelli

2016-2021

Valutazione finale: 98/100

  • Miglior studente del corso di elettronica per l’anno 2021.
  • Vincitore della borsa di studio A. Marletti per un progetto interfacoltà con le classi di meccanica.

Lo stesso vale per la laurea:

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum vitae da neolaureato

CORRETTO

Laurea triennale in Geologia

Università degli studi di Cagliari

2018-2021

Valutazione finale: 105/110

  • Responsabile del progetto Geopop, presentato al festival della Settimana della Terra di Cagliari.
  • Studio mineralogico e catalogazione di oltre 300 reperti rinvenuti negli scavi archeologici di Nora.

Nota a margine: in questa sezione, cerca di include solamente quanto è inerente all’offerta di lavoro a cui sei interessato e tutto ciò che è in grado di valorizzare le tue hard e soft skills per il CV.

 

3. Istruzione e formazione nel CV con studi ancora in corso

 

Se stai ancora studiando è giusto farlo sapere ai selezionatori: in questo modo, potrai spiegare eventuali buchi di carriera o ottenere punti bonus grazie alla tua capacità di giostrarti tra lo studio e il lavoro.

 

Ecco un buon esempio per il tuo primo CV:

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum vitae con studi in corso

CORRETTO

Laurea Magistrale in Lingue e letterature straniere

Università degli Studi di Milano

2020-in corso

Data di completamento prevista: Luglio 2022

  • Media voti attuale: 28,7.
  • Materie di studio: linguistica spagnola, cultura spagnola, letteratura francese.

 

Laurea Triennale in Lingue e letterature straniere

Università degli Studi di Milano

2017-2020

Valutazione finale: 105/110

In questo caso includi l’ultimo titolo di studio raggiunto, ma anche quello in corso, aggiungendo dettagli come la media voti, il fatto che tu sia in regola con tutti gli esami e la data presunta di conseguimento del titolo.

 

Così come per il CV da neolaureato e neodiplomato, anche questa volta potrai includere tutte quelle attività che ti consentano di sfoggiare le tue spiccate capacità e competenze personali.

 

4. Istruzione e formazione nel CV: studi incompleti

 

Magari non avevi troppa voglia di studiare, o magari hai semplicemente dovuto abbandonare la scuola prima del tempo. Eppure, se inserito nel giusto contesto, anche un percorso di studi incompleto può valorizzare il tuo CV.

 

Partiamo da un fac simile di CV:

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum vitae: studi superiori incompleti

CORRETTO

Studi in Chimica e Fisica (Interruzione al 4° anno)

Istituto tecnico Industriale Marelli, Firenze

2015-2019

  • Materie di studio: Chimica organica, Fisica, Chimica analitica.

Anche se con ogni probabilità i selezionatori ti chiederanno qualche spiegazione in più durante il colloquio di lavoro, in questo modo eviterai di includere nel curriculum solo il diploma di terza media, che potrebbe ridurre le tue opportunità di ottenere un impiego.

 

Nel caso dell’università, potrai invece inserire il numero di esami sostenuti e i crediti ottenuti prima di abbandonare i corsi:

 

Esempio di istruzione e formazione nel curriculum vitae: università incompleta

CORRETTO

Studi in Economia e Commercio

Università Federico II, Napoli

2019-2021

  • Media voto: 26,2.
  • Esami sostenuti: 12/30, tra cui Microeconomia (30/30), Finanza aziendale (28/30) e Statistica (26/30).
  • Crediti formativi ottenuti: 120/180. 

Anche in questo caso, durante il colloquio avrai modo di raccontare la tua storia, spiegando per quali motivi non hai deciso di proseguire la tua carriera scolastica.

Suggerimento bonus: ora che hai completato questa sezione del tuo CV, hai già pensato a come raccontare la tua carriera scolastica in una lettera di presentazione?

Raddoppia le probabilità di riuscita con allegando al CV una lettera di presentazione abbinata. Scrivi la tua lettera di presentazione online per rendere la tua candidatura perfetta.

 

Scrivi la lettera

 

Software per scrivere una la lettera di presentazione

 

Vuoi diversi stili di lettera? Il software ti mette a disposizione 21 modelli e centinaia di combinazioni di colori. Ti basta un clic per passare da un modello di lettera motivazionale all'altro. Prova tutti i nostri modelli di lettere di presentazione.

 

Punti chiave

 

Per costruire la sezione dell’istruzione e formazione del tuo CV nella maniera corretta:

 

  • Includi l’ultimo titolo di studio che hai raggiunto, l’istituto frequentato, la data di completamento e, a tua discrezione, la valutazione finale.
  • Se non hai grande esperienza professionale, aggiungi corsi extra, progetti, premi, materie di studio e tutto quanto in grado di attirare l’interesse dei selezionatori.
  • Se hai interrotto gli studi inserisci l’ultimo anno raggiunto e le materie di studio più significative.

 

E con questo è davvero tutto! In bocca la lupo per la tua candidatura! Se hai altre domande, dubbi o vuoi approfondire, scrivici nella chat qui sotto e saremo lieti di rispondere a ogni tua richiesta! Alla prossima!

Valuta il mio articolo!: istruzione e formazione
Grazie per aver votato!
Media: 5 (1 voti)
Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Un ex HR business partner con centinaia di talenti IT in tutta Italia che scrive consigli per curriculum e lettere di presentazione per ResumeLab Italia per condividere consigli e la passione per il recruiting.

Era interessante? Ecco articoli simili