Il Mio Account

Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze

I migliori 3 esempi di obiettivi professionali nel CV per te

Flaubert diceva che il successo è una conseguenza, non un obiettivo. Ma un buona candidatura per giovani ha un obiettivo professionale per CV, e come conseguenza ottiene plausi.

Mara Esposito
Mara Esposito
Esperta di Carriere
I migliori 3 esempi di obiettivi professionali nel CV per te

Definizione: L’obiettivo professionale per CV è un paragrafo che introduce il curriculum vitae. La guida ti mostrerà come crearne uno valido e appropriato in base alle tue necessità. 

Il Nipote di Cosimo de' Medici, uomo rinascimentale tale da essere definito Magnifico, esclamava nei suoi versi più famosi "Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia. Chi vuol esser lieto sia, di doman non c'è certezza".

 

Fortunato il Signore di Firenze ad aver vissuto nell’Italia del 400 e non nel mondo globalizzato moderno, in cui avere degli obiettivi professionali nel CV e mostrarli equivale ad avere una marcia in più rispetto agli altri.

 

Leggi questa guida e scopri:

 

  • Come scrivere gli obiettivi professionali per il CV
  • Un esempio di curriculum contenente un paragrafo introduttivo per giovani
  • Chi può utilizzare un paragrafo obiettivi e chi invece non può

 

Diamo uno sguardo ad un modello di CV ideale che contiene un esempio di obiettivo professionale: questo modello, lo abbiamo creato attraverso la nostra app per CV.

 

Risparmia ore preziose e crea un CV come questo. Scegli un modello di curriculum vitae, compilalo e personalizzane ogni dettaglio. Semplicemente e con efficacia. Scegli uno dei 21 modelli di curriculum vitae e crea il tuo curriculum vitae online

 

CREA IL TUO CV

 

USA QUESTO MODELLO DI CURRICULUMEsempio di Obiettivo Professionale nel CV

 

Cosa dicono gli utenti di ResumeLab:

Ieri ho avuto il mio primo colloquio e il responsabile delle risorse umane ha iniziato la discussione complimentandosi per il mio curriculum vitae.
Luigi

Amo la varietà di modelli e stili. Bravi, continuate così!
Davide

Il mio precedente CV era veramente mediocre, malgrado tutto il tempo passato a provare a fare modifiche su Word. Ma grazie a questo software, posso modificare tutto facilmente.
Daniela

CREA IL TUO CV

 

Hai bisogno di un esempio di CV da abbinare al tuo obiettivo professionale? Ecco alcune delle nostre proposte:

 

 

Non hai idee su come realizzare una candidatura valida e ti era particolarmente piaciuto il CV che hai visto poco fa? Eccoti l’esempio di CV con obiettivo professionale da copiare e utilizzare come base per candidarti ai tuoi primi impieghi.

 

Esempio di CV con obiettivi professionali

 

Pietro Zito

21100, Varese, VA

+39 380 00 000 00 

pietro@zito.mail

 

Obiettivo Professionale

Laureato da pochi mesi in Lingue Moderne, Inglese e Tedesco e dotato di ottima conoscenza della lingua tedesca ottenuta grazie al progetto Erasmus+. Preciso, Flessibile e con tanta voglia di imparare, mi candido come tirocinante Data Entry & Translation Specialist per LIDL.

 

Istruzione e formazione

 

Master di I Livello in Economia e Statistica

Università degli Studi di Milano

Settembre 2020-Ottobre 2021

Milano, MI, Lombardia

Risultati ottenuti:

  • Tirocinio e consulenza gratuita di 60 giorni presso Supermercati Sigma per immissione dati e creazione statistiche tramite Microsoft Excel e Tableau.
  • Frequentato il corso extra-accademico “SAP for Beginners”.

 

Laurea Magistrale in Lingue, indirizzo Inglese e Tedesco

Università degli Studi di Milano

Settembre 2015-Agosto 2020

Milano, MI, Lombardia

Risultati ottenuti:

  • Voto di laurea: 106/110.
  • Partecipazione ad un corso di integrazione tra studenti in scambio studentesco di 40 ore
  • Rappresentante di Facoltà nell’Anno Accademico 2017-2018.
  • Assidua collaborazione con il gruppo “Il Sapiente” nell’anno accademico 2019-2020, per la realizzazione di 25 articoli in lingua inglese della rivista dell’Università.
  • Partecipazione al progetto ERASMUS+ nell’A.A. 2016-2017 presso l’Università di Heidelberg.

 

Esperienza professionale

 

Tirocinante

LeasePlan Italia

Settembre 2021-Dicembre 2021

Milano, MI, Lombardia

Responsabilità:

  • Traduzione e proofreading italiano-tedesco delle e-mail e delle newsletter aziendali.
  • Corrispondenza dei partner esterni/interni per le assicurazioni B2C.

 

Competenze professionali

 

  • Traduzione
  • Newsletter
  • SAP
  • Microsoft Excel
  • Microsoft Powerpoint
  • Tableau
  • Precisione
  • Flessibilità

 

Certificazioni

 

Corso SAP for Beginners - Learnn - Ottobre 2021.

ECDL, patente europea del computer, Livello 10 - AlterEdu - Settembre 2020.

Corso avanzato di Microsoft Excel - Excel Facile - Aprile 2020.

 

Lingue

 

Italiano - Madrelingua

Inglese - B2

Tedesco - C1

 

Ora hai visto un esempio di CV con obiettivo professionale, puoi prendere questo modello e usarlo per candidarti ad un tirocinio o ad un apprendistato.

 

Imparerai col tempo che il tuo primo curriculum non è statico, ma cambia, si trasforma e modifica con il passare delle esperienze che farai e soprattutto, dell’annuncio di lavoro a cui risponderai.

 

Proprio per questo, l’obiettivo personale del CV va cambiato di volta in volta in base al lavoro a cui ti candiderai. Ma delle volte, questo paragrafo viene chiamato obiettivo, altre volte viene utilizzata una terminologia differente. Chiariamo definitivamente la questione.

 

1. Che cos’è l’obiettivo professionale del CV

 

Il paragrafo obiettivo è il paragrafo discorsivo in un CV dove un candidato descrive in poche righe la propria storia professionale, le sue capacità e le sue motivazioni a voler ottenere un nuovo incarico professionale.

 

Questo paragrafo, solitamente, viene posto nel formato di curriculum a cronologia inversa subito dopo i propri dati personali e prima ancora della propria storia professionale. 

 

Gli obiettivi professionali del CV servono per fare acquisire informazioni su di te in maniera rapida e dare una panoramica al recruiter di cosa leggerà di seguito. Quindi, quando scrivi il tuo curriculum dovresti sempre pensare a questo paragrafo come l’ultimo elementoda scrivere prima di poter considerare conclusa la tua candidatura.

 

Ricorda che non esiste un solo paragrafo introduttivo e che ci sono delle differenze tra gli obiettivi professionali del CV e il profilo del curriculum, anche conosciuto come descrizione personale. Eccoti una tabella che ti permetterà di considerare quale scegliere tra l’uno e l’altro:

 

 

Obiettivi nel CV

Descrizione personale/Profilo

Analitica o descrittiva?

Descrittiva

Descrittiva

Lunghezza

3 righe

5 righe

Resoconto dell’esperienza professionale

Non necessario

Necessario

Competenze tecniche

Non necessarie

Necessarie

Competenze trasversali

Necessarie

Necessarie

Motivazioni personali

Necessarie

Non necessarie

 

Ad occhio, possiamo quindi fare due osservazioni relative alle differenze che ci sono tra profilo ed obiettivi: il profilo è un paragrafo introduttivo tecnico, che mira a rispondere punto per punto alle richieste delle parole chiave dell’annuncio di lavoro.

 

Il paragrafo “obiettivi parla di ciò che vorresti imparare ed è più facile da scrivere per chi ha poche esperienze, poiché mira alle tue ambizioni professionali. In sostanza, questo trafiletto fa forza sulle motivazioni e sulla voglia di imparare di un candidato.

 

Per questo, possiamo dire che in un curriculum vitae italiano, il profilo e la descrizione personale sono lo standard da utilizzare per delle candidature standard, mentre il paragrafo obiettivi è destinato e riservato al curriculum per studenti e a tutti coloro che non hanno esperienza pertinente all’annuncio di lavoro. 

Suggerimento bonus: La situazione è diversa se si considerano le candidature estere e il ruolo del paragrafo obiettivi all’estero. Molto spesso, in un CV in inglese per una candidatura americana, i più giovani preferiscono questo paragrafo. Ma non è sbagliato tralasciare le motivazioni alla lettera di presentazione in inglese e scrivere, pur senza esperienza, un sommario delle conoscenze e delle qualifiche nel CV.

2. Cosa scrivere tra gli obiettivi professionali del CV

 

Il paragrafo iniziale del CV si è evoluto molto dai tempi del curriculum vitae europeo, che richiedeva semplicemente la posizione desiderata. Proprio per questo è importante capire cosa scrivere negli obiettivi professionali del CV:

 

1. Scelta del lessico

 

La grande differenza che passa tra le candidature moderne e quelle che si sono estinte come i dinosauri è tutta nell’approccio alla candidatura. Oggi i recruiter, gli headhunter e i responsabili delle risorse umane devono fare i conti con il costo dell’acquisizione del personale, e con un numero elevatissimo di candidature per ogni singolo annuncio di lavoro pubblicato.

 

In questo contesto entrano i gioco dei programmi chiamati ATS o Applicant Tracking System, che filtrano i CV e ne attribuiscono un valore in base alle parole chiave presenti nella candidatura.

 

Quindi, prima ancora di capire quali elementi valutare in un CV, non essere superficiale e abbi cura di utilizzare lo stesso lessico dell’annuncio di lavoro. Se l’annuncio di lavoro chiede una persona con una attitudine al problem solving, tu non parlerai di approccio improntato alla risoluzione delle problematiche aziendali (stessa cosa, termini diversi) ma di problem solving nel CV.

 

2. Uso delle proprie capacità

 

Una volta compreso lo spirito con cui si affronta e si scrive questa porzione di testo, è importante leggere l’annuncio di lavoro. Perché fin dagli albori della propria carriera, complice il tuo percorso professionale, ci sono lavori per cui avrai più o meno capacità.

 

Prendiamo il caso di una piccola azienda tedesca che lavora con l’Italia e che sta cercando un referente sul territorio. La prima cosa che analizzeranno, sono le competenze linguistiche per CV dei candidati per capire chi può interfacciarsi con loro in maniera immediata.

 

Leggendo attentamente l’annuncio di lavoro e capendo fin dal principio quali sono i bisogni dell’azienda a cui ti candidi, potrai inserire le competenze professionali che caratterizzano la tua persona e che ti renderanno adatto e capace di svolgere quel lavoro al meglio.

 

Il Builder per CV di ResumeLab fa molto di più che creare un curriculum. Il nostro software offre suggerimenti ad hoc creati da esperti, personalizzati per la tua candidatura per aumentare le tue possibilità di successo. Il software descriverà lavori o studi, competenze e altro ancora. Prova subito il nostro builder di curriculum vitae online.

 

CREA UN CV ONLINE

 

Crea un curriculum vitae online

 

Utilizza colori e scegli il font per curriculum che più ti somiglia, evidenziando le tue capacità al massimo. Dimostra di essere il candidato ideale. Utilizza il nostro builder per curriculum vitae online.

 

3. Uso di metriche e titoli

 

Torniamo subito all’esempio della piccola ditta tedesca che cerca una persona sul territorio. Se sta cercando un italiano che parli tedesco, non sarà di certo perché vogliono qualcuno che preferisca il krustenbratenschwein alla pizza. 

 

Ma come far passare il messaggio e come identificare il livello di conoscenza del tedesco senza aver mai scambiato due chiacchiere? Nel caso delle skill linguistiche, includendo il proprio livello di conoscenza della lingua in base al QCER.

 

Che si tratti di abilità e competenze informatiche o linguistiche, tutte quelle che vengono chiamate hard skills per CV sono facilmente quantificabili per definizione. 

 

4. Utilizzo delle soft skills

 

Se ti accingi a lavorare agli obiettivi professionali e ad un CV senza esperienza lavorativa, non puoi esimerti dal mostrare le tue soft skills nel curriculum

 

Questo genere di capacità e competenze, sono quelle più difficilmente quantificabili. Sono anche più difficili da valutare e da stimare. E su queste, sarai valutato ed analizzato lungo tutto il percorso di selezione. Quindi, occhio al tipo di skill che aggiungi.

 

Anche per le soft skills, cerca di far combaciare la tua personalità a ciò che cerca l’annuncio di lavoro: si parla di capacità e competenze relazionali e di attitudine al dialogo e all’ascolto per un tirocinio da agente di commercio? Fai molta attenzione, perché sarà una delle skill più importanti dell’intero lotto di capacità richieste dall’annuncio di lavoro.

 

5. Aggiungi esperienze e conoscenze pratiche e teoriche al paragrafo

 

L’istruzione nel curriculum di chi è più giovane è una chiave importante per le risorse umane. Ottimizzare le tue conoscenze teoriche e pratiche e mostrarle al meglio significherà avere un’opportunità in più per mettere queste abilità al servizio dell’azienda.

 

6. Inserire quanto imparato durante un tirocinio o una precedente esperienza

 

Se ti stai candidando per una posizione da specialista per traduzioni e la tua ultima esperienza di tirocinio è stata quella di assistente presso l’Orto botanico della tua città, non preoccuparti. Nei CV dei meno esperti non ci si aspetta una pertinenza strettissima.

 

Però, ci sono comunque abilità che quell’esperienza ti ha lasciato: competenze organizzative e gestionali che ti hanno permesso di curare gli orari di apertura e di chiusura del centro, possono essere facilmente trasferite da un lavoro all’altro, e risulteranno un grande asset per la tua figura professionale

 

7. Spiega cosa vuoi ottenere nel paragrafo obiettivi

 

Le competenze, le esperienze, e il saper mostrare l’istruzione nel curriculum è importante. Ma ancor di più, lo è saper mostrare cosa vuoi ottenere dal lavoro. Ti stai candidando ad un tirocinio da specialista dei social media? Il tuo obiettivo dichiarato sarà quello di imparare a gestire una pagina social, quello di imparare a leggere le analitiche e ad interpretarle in base alle richieste dell’azienda.

 

8. Mostra come puoi contribuire

 

Una vecchia canzone diceva che non è importante quello che si prende, tanto quanto quello che si lascia. Questo è il fulcro di questo paragrafo: non solo ciò che vuoi apprendere, ma ciò che intendi fare e come intendi farlo. Sei motivato a dare il tuo contributo per migliorare il reparto vendite dell’azienda, dando il tuo contributo con il CRM? Dillo apertamente e dichiara i tuoi intenti fin dal primo momento.

 

9. Specifica la posizione e l’azienda per cui ti stai candidando

 

Sembrerà superfluo e ridondante, ma ribadire la posizione per cui ti stai candidando è il modo più veloce per far sapere al recruiter che il tuo CV è specifico e la tua non è una candidatura spammata.

 

Pensaci un secondo: un recruiter legge “Giovane determinato e laureato in discipline umanistiche, con competenze avanzate in Microsoft Office. Orientato al risultato e determinato a dare il meglio per imparare nuove skill”. Bella descrizione, ma non puzza un po’ di generico e di già sentito?

 

Ma ti basterà aggiungere un noticina piccolina relativa all’azienda a cui stai facendo candidatura, con il tirocinio che dovrebbe attivarsi, e tutto sembrerà più pertinente e personale.

 

10. Non essere spocchioso e non affidarti a cliché

 

Una delle cose più fastidiose che un recruiter possa leggere è che un neolaureato senza esperienza lavorativa e senza esperienze di gruppo significative si definisca un leader e abbia una predisposizione alle team working skills. 

 

Questo è uno dei peggiori cliché che si possa leggere in un CV: tutti leader, tutti grandi comunicatori e tutti capaci di lavorare in team. Poi arrivi al colloquio, ti chiedono che cos’è la leadership e tu rispondi “la capacità di comandare e gestire qualcosa”.

 

Ricordati che l’annuncio di lavoro è una traccia su cui far lavorare le tue capacità e la tua personalità, non la fiera dei sentito dire.

 

3. Scrivi l’obiettivo personale del CV in base alle tue esigenze

 

Abbiamo dato uno sguardo a quali sono gli attributi che questa introduzione dovrebbe avere. Adesso, diamo uno sguardo a come realizzare questa sezione in base alle tue esigenze:

 

1. Esempio di obiettivi professionali in un CV standard

 

Ci saranno dei casi in cui non avrai accesso all’annuncio di lavoro. Forse perché il tirocinio è in un piccolo ufficio o in un piccolo studio.

 

Questo non ti esime da avere un fac simile di curriculum e ad avere una introduzione personale banale. Anche in caso tu non abbia un annuncio di lavoro su cui fare affidamento, chiedi quali sono le competenze personali che si devono possedere per ottenere ed inseriscile nel CV e negli obiettivi personali del CV.

 

Esempi di obiettivi personali nel CV: esempio generico

Buon esempio
Architetto con 10 anni di esperienza nel campo dell’edilizia con forti conoscenze di planimetrie, rilievi e computi metrici. Forti capacità di analisi e un entusiasmo dato dall’amore per la professione fanno sì che insegua gli obiettivi con passione, e che mi spingono per candidarmi da manager per Architravi SRL.
Esempio sbagliato
Dopo tanti anni di lavoro ho ancora lo stesso entusiasmo degli inizi e delle prime volte. Ho esperienze di campo ed è per questo che dopo così tanto tempo credo di essere in grado di poter assumere un ruolo di responsabilità. Trovo la possibilità di intraprendere la strada della gestione come una magnifica e pertinente svolta professionale.

2. Obiettivo professionale nel CV da ingegnere

 

Ti sei laureato e finalmente, ti sei abilitato alla professione di ingegnere ed adesso stai cercando uno studio in cui inserirti per lavorare ai primi progetti. 

 

Sei su LinkedIn e nella tua ricerca filtrata su Ingegnere, ti sei imbattuto in un annuncio per un apprendistato. L’annuncio ricerca le seguenti caratteristiche:

 

  • Gestione delle fasi del processo edilizio
  • Disegno CAD
  • Render 3D
  • Pacchetto Office
  • Conoscenza dei programmi per progettazione in BIM
  • Autodesk Revit
  • Elaborazione computi metrici
  • DOCFA
  • Calcoli strutturali
  • Disegno tecnico

 

L’interesse sale perché ad occhio ci sono le digital skills per CV che possiedi, come AutoCAD che hai imparato ad usare lungo tutto il percorso di studi. Ecco come dovrai strutturare il paragrafo nel tuo curriculum vitae.

 

Esempi di obiettivi personali nel CV da ingegnere

Buon esempio
Ingegnere edile laureato presso l’Università di Cremona un punteggio di laurea di 110L/110 e con buone conoscenze del processo edilizio. Disegnato in CAD e con conoscenza dei programmi di progettazione in BIM, ho forti doti analitiche e di orientamento al risultato che mi spingono all’attivazione di un tirocinio per GeoEdilizia SRL.
Esempio sbagliato
Valido, competente ed esperto ingegnere edile. Capace di lavorare in CAD ma senza nessuna esperienza di relazione con operai. Spero di mettere a punto le mie conoscenze e di poter attivare questo tirocinio.

3. Obiettivo professionale nel CV da avvocato

 

Il curriculum vitae da avvocato è caratterizzato da alcuni tratti. Sicuramente si tratta di uno di quelli in cui è più difficile rimanere senza abilità professionalizzanti per definizione, visto che l’avvocato in Italia deve avere due anni di esperienza di tirocinio.

 

Proprio per questo, se hai già delle esperienze di pratica, potrai far valere quelle, e se invece cerchi un dominus e sei senza esperienza, potrai affidarti alle tue competenze comunicative e alla capacità di empatizzare con le persone, una dote fondamentale per poter lavorare con tipologie di clienti differenti.

 

Ecco come si fa.

 

Esempi di obiettivi personali nel CV da avvocato

Buon esempio
Laureato in Giurisprudenza richiede l’attivazione di pratica forense come collaboratore presso lo studio legale Floriani. Mi accingo a completare il primo anno di pratica forense, e ho esperienza nel Diritto Societario. Disposto a mobilità, con spiccate doti relazionali e comunicative e attitudine a lavorare in gruppo.
Esempio sbagliato
Avvocato abilitato alla pratica forense richiede l’attivazione di una collaborazione con lo studio. Ho letto che lo studio cerca uno specialista di Diritto Societario, mentre io ho una esperienza di due anni come Penalista.

4. Obiettivo professionale nel CV da infermiere

 

Ultimo esempio, ma non per importanza, degli obiettivi professionali per CV che vale la pena mostrarti è quello del curriculum per infermiere. Gli infermieri, come gli avvocati con la pratica, hanno già tante competenze a loro disposizione.

 

Proprio per questo, mettere le ore di tirocinio curricolare come capacità tecniche sarà un buon modo per mostrare le proprie capacità, e, mostrare empatia ed capacità di comprendere le esigenze del paziente, faranno parte di quel set molto spesso richiesto nei vari annunci di lavoro. Eccone uno:

 

  • Gestione cronicità e di pazienti diabetici, cardiopatici o con BPCO
  • Screening
  • Prevenzione cancro della mammella, colon, cervice uterina
  • Prestazioni infermieristiche ambulatorie come medicazioni, punture intramuscolari e sottocutanee
  • Garantire assistenza di qualità aderendo agli standard stabiliti dal Sistema Sanitario Regionale
  • In possesso di: Laurea, Iscrizione OPI, eventuali titoli e master

 

Ed eccome si risponde al meglio all’annuncio di lavoro nel caso di un infermiere:

 

Esempi di obiettivi personali nel CV da infermiere

Buon esempio
Infermiera abilitata e con Iscrizione ad OPI, e 400 ore di formazione pratica tramite Tirocinio presso l’Ospedale dei Colli di Napoli richiede la posizione di Infermiere presso l’agenzia Alpha. Nel corso degli anni mi sono occupata di malattie croniche e BCPO in Pneumologia, e ho lavorato con screening ed effettuando prestazioni infermieristiche ambulatoriali secondo gli standard del Sistema Sanitario Regionale.
Esempio sbagliato
Sono una infermiera professionale pronta a mettersi in gioco. Ho studiato e sono pronta a lavorare in qualsiasi ospedale. Sono anche iscritta all’albo degli infermieri OPI ed entusiasta di poter lavorare a tempo indeterminato.

Suggerimento bonus: Ricorda che questo paragrafo non è necessario, ma è fortemente consigliato. In alternativa, potrai mostrare la tua voglia di fare e le tue motivazioni nella parte centrale della lettera motivazionale

Raddoppia le probabilità di riuscita con allegando al CV una lettera di presentazione abbinata. Scrivi la tua lettera di presentazione online per rendere la tua candidatura perfetta.

 

SCRIVI ORA LA TUA LETTERA

 

Software per scrivere una la lettera di presentazione

 

Vuoi diversi stili di lettera? Il software ti mette a disposizione 21 modelli e centinaia di combinazioni di colori. Ti basta un clic per passare da un modello di lettera motivazionale all'altro. Prova tutti i nostri modelli di lettere di presentazione.

 

Punti salienti

 

Gli obiettivi professionali nel CV sono un sostituto del paragrafo profilo, in cui si analizza e si riassume il contenuto dell’intero CV:

 

  • Parti dalla scelta del lessico e scegli le parole utilizzate dall’annuncio di lavoro
  • Utilizza le competenze, le soft skills, le esperienze e le conoscenze pratiche e teoriche acquisite durante il corso degli studi
  • Utilizza la motivazione, i valori, ciò che vuoi imparare e ciò che vuoi lasciare all’azienda

 

Siamo alle battute finali. Lasciaci un commento e facci sapere se utilizzi il profilo o l’obiettivo professionale per il tuo CV. A presto.

Valuta il mio articolo!: obiettivo professionale
Grazie per aver votato!
Media: 5 (1 voti)
Mara Esposito
Mara Esposito
Redattrice Web specializzata in Risorse Umane. Mara è una copywriter con vari anni di esperienza nel recruiting, nello scounting e nel mondo delle risorse umane. In 7 anni ho fornito oltre 250 talenti ad aziende di Centro e Sud Italia, esperienza in più per scrivere le guide per ResumeLab Italia.

Era interessante? Ecco articoli simili

+30 curriculum vitae gratis: scegli il CV gratis (2022)

+30 curriculum vitae gratis: scegli il CV gratis (2022)

Se vuoi creare delle bozze di curriculum con un modello di curriculum vitae gratis, eccoti una serie di documenti per poterlo fare online e gratuitamente, senza spendere un euro.

Mara Esposito
Mara Esposito
Esperta di Carriere