Il Mio Account

Curriculum da fotografo: CV per professionista e freelance

Ancora non sei riuscito a immortalare il momento in cui ti chiamano per un bel servizio fotografico? Forse è perché ti manca un curriculum vitae da fotografo in alta risoluzione!

Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Esperto di Carriere
Curriculum da fotografo: CV per professionista e freelance

Abstract: il fotografo è quel professionista che si occupa di fotografia, dallo scatto al ritocco, fino alla pubblicazione finale. Può lavorare in diversi ambiti passando dalla moda ai documentari, in maniera autonoma o per conto di riviste, siti o altre attività. Un curriculum da fotografo ti permette di presentarti agli altri in maniera efficace e ottenere il lavoro che desideri.

A certe cose non si è mai pronti. Ma anche quest’anno eccoci qua.

 

Il giorno delle comunioni: il tuo Vietnam.

 

Bambini usciti del set de Il Padrino, mamme sgomitanti e papà con i SUV parcheggiati sul sagrato della chiesa!

 

Eppure sai che, grazie ai tuoi scatti, quei momenti non verranno mai dimenticati. Ma sai anche che, per tenere in piedi la tua professione, oltre al cavalletto, hai bisogno di un curriculum da fotografo.

 

Continua a leggere e vedrai:

 

  • Come scrivere un curriculum da fotografo.
  • Modelli ed esempi di curriculum vitae da fotografo.
  • Come valorizzare le tue esperienze e competenze nel CV da fotografo.

 

Risparmia ore preziose e crea un CV come questo. Scegli un modello di curriculum vitae, compilalo e personalizzane ogni dettaglio. Semplicemente e con efficacia. Scegli uno dei 21 modelli di curriculum vitae e crea il tuo curriculum vitae online

 

CREA IL TUO CV

 

Esempio di come fare un curriculum perfetto

 

Cosa dicono gli utenti di ResumeLab:

Ieri ho avuto il mio primo colloquio e il responsabile delle risorse umane ha iniziato la discussione complimentandosi per il mio curriculum vitae.
Luigi

Amo la varietà di modelli e stili. Bravi, continuate così!
Davide

Il mio precedente CV era veramente mediocre, malgrado tutto il tempo passato a provare a fare modifiche su Word. Ma grazie a questo software, posso modificare tutto facilmente.
Daniela

CREA IL TUO CV

 

Cerchi l’ispirazione? Leggi anche:

 

 

Non hai trovato ciò che cerchi? Dai un’occhiata a tutti gli altri esempi di curriculum vitae del nostro sito!

 

Esempio di curriculum vitae da fotografo

 

Mariano Varello

Fotografo

Via Navetta 15, 06123, Perugia (PG)

mariano.varello@mail.com

+39 666 55 444 11

Portfolio: www.varellophoto.com

 

Estroso fotografo e videomaker con 8 anni di esperienza nell’ambito della moda, eventi e life style. Nella mia carriera professionale ho realizzato oltre 2.000 foto pubblicate su riviste del settore della moda come Cosmopolitan e Vanity Fair. Nell’ultimo anno sono stato anche accreditato alla Biennale del Cinema di Venezia e ho realizzato un servizio a New York in collaborazione con Victoria’s Secret. Vorrei offrire i miei scatti a Vogue Italia.

 

Esperienze lavorative

 

Fotografo Freelance

Varello Studio, Perugia

Febbraio 2016-oggi

  • Oltre 2.000 scatti pubblicati in carriera su riviste di primo piano come Cosmopolitan e Vanity Fair.
  • Realizzazione di +30 servizi fotografici per sfilate e siti di moda, con l’incremento delle visualizzazioni sui social del 20%.
  • +50 scatti per la costruzione del catalogo cartaceo e online della collezione autunno-inverno di Victoria’s Secret.
  • Servizio fotografico “Le case dei divi” a Los Angeles, che ha attenuto il premio Glamour Award 2021.
  • Fotografo ufficiale alla Biennale di Venezia e alla Milano Fashion Week.

 

Assistente fotografo

Maria Riveira Studio Fotografico, Milano

Marzo 2015-Gennaio 2016

  • Assistente di fotografia per +20 eventi e servizi per matrimoni con +300 partecipanti.
  • Realizzazione di 2 servizi fotografici per riviste cartacee con tiratura superiore alle 50.000 copie.
  • Assistente alla fotografia con oltre 100 scatti a finalità pubblicitaria per la presentazione della nuova Chevrolet Chrysler.
  • Realizzazione del nuovo catalogo Combipel per abiti da sposa e da cerimonia in collaborazione con il titolare del mio studio.

 

Istruzione e formazione

 

Corso avanzato di fotografia

Istituto Italiano di Fotografia, Perugia

Settembre 2014-Marzo 2015

 

Laurea triennale in Scienze della Comunicazione

Università di Perugia

Ottobre 2011-Luglio 2014

Valutazione finale: 108/110

 

Competenze

 

  • Tecniche di fotografia
  • Videomaking
  • Storytelling
  • Macchine analogiche
  • Post produzione con Adobe After Effects
  • Adobe Photoshop
  • Stampa in camera oscura
  • Reportage

 

Certificazioni

 

  • Corso di Street Photography (40 ore), Centro EduFoto, Milano, 2021.
  • Corso avanzato di Fashion Photography (60 ore), Scuola ArtStyle, Milano, 2019.

 

Riconoscimenti

 

  • Premio Glamour Award 2021, Milano.
  • Finalista al Click Award di Torino, 2020.

 

Lingue

 

  • Italiano madrelingua
  • Inglese B2

 

Ed ecco pronto un curriculum da stampare e incorniciare!

 

1. Metti a fuoco il formato del tuo curriculum da fotografo

 

A meno che non si tratti di una galleria d’arte astratta, inviare al tuo cliente una foto sgranata e fuori fuoco potrebbe non essere una buona idea, vero?

 

E lo stesso vale per il tuo curriculum da fotografo: se il selezionatore non capisce troppo bene “la tua arte” rischi solamente di buttare via un rullino!

 

Per questo motivo, per prima cosa è davvero essenziale curare il formato del tuo CV:

 

Il formato del curriculum da fotografo

 

  • In ogni sezione opta per l’ordine cronologico inverso, partendo dalle esperienze recenti e andando indietro nel tempo.
  • Scegli un carattere per CV nitido e ben a fuoco. Verdana o Tahoma 12 punti sono perfetti per ogni scatto.
  • Imposta l’interlinea a 1,15 e i margini a 2,5 in modo da lasciare spazio alla cornice.
  • Cerca di non andare oltre una pagina di CV. Se però hai iniziato ai tempi del dagherrotipo puoi concedertene una seconda.
  • Dividi il testo in sezioni distinte e lascia adeguate spaziature tra un paragrafo e l’altro.

 

Prima di andare in camera oscura, salva il tuo CV in PDF, così da mantenere intatte le tue formattazioni.

Suggerimento bonus: secondo i dati CIPA (Camera and Imaging Products Association), da gennaio a ottobre 2021 nel mondo sono state vendute 6.942.481 fotocamere, in linea con i 7.000.300 dello stesso periodo dell’anno precedente, ma in netto declino rispetto al 2019.

2. Scatta un autoritratto con il profilo del tuo curriculum da fotografo

 

Beh, una fotografia sul curriculum da fotografo è d’obbligo!

 

Ma qui non si parla solo di pose e carta lucida: l’obiettivo è imprimere per sempre il momento nella mente dei tuoi selezionatori.

 

E proprio a questo serve il profilo: una sezione discorsiva in cima al CV che spinga i recruiter a proseguire nella lettura e a farsi immediatamente un’idea su di te e quanto hai da offrire.

 

Per scriverlo come si deve, includi:

 

  1. Un aggettivo (creativo, fantasioso, artistico)
  2. Il tuo titolo professionale (fotografo, videomaker, freelance, filmmaker)
  3. Gli anni di esperienza nel campo (+2, +10)
  4. Le competenze acquisite (paesaggista, interior design, foto di viaggio, fotogiornalismo)
  5. 2-3 risultati significativi (book fotografico per oltre 50 matrimoni, fotografia e post produzione per spot commerciale McDonald’s)

 

Ecco un esempio per mettere il tutto a fuoco:

 

Esempio di profilo nel curriculum da fotografo freelance

CORRETTO

Esperto fotogiornalista, in oltre 11 anni ho collaborato con quotidiani come Il Corriere della Sera e Il Fatto Quotidiano pubblicando oltre 800 fotografie. Inoltre, lo scorso anno ho ricevuto il premio Cartier-Bresson per il racconto in immagini dei conflitti interni in Birmania. Sono desideroso di mettere la mia macchina fotografica al servizio di National Geographic.

SCORRETTO

Fotografo professionista di lungo corso, ho maturato un’infinita esperienza in lungo e il largo per il globo. Le foto sono la mia vita e tutte insieme sono un segno per le generazioni future.

Se con il primo esempio i selezionatori vorrebbero ricreare il V-J Day in Time Square, con il secondo non ci farebbero neppure una fototessera!

 

Per scrivere questa sezione in maniera efficace, mostra risultati concreti e metti in luce le tue migliori competenze professionali, senza scivolare in presentazioni troppo astratte.

 

Lo stesso vale anche se hai un curriculum senza esperienza e, dopo anni di selfie, stai entrando in punta di piedi nel mondo della fotografia:

 

Esempio di profilo nel CV da fotografo alle prime armi

CORRETTO

Neolaureata alla Scuola di Fotografia dell’Accademia di Belle Arti di Roma con 110 e lode, ho già maturato una prima esperienza di stage come aiuto regia e assistente alla fotografia nel cortometraggio “Il nido di vespe”, finalista alla settima edizione del festival del Corto di Rimini.

Desidero offrire la mia passione per la fotografia e il cinema alla casa produttrice “Ciak”.

SCORRETTO

Neolaureata all’Accademia di Belle Arti, mi piacerebbe lavorare nel mondo della fotografia. Sono aperta a ogni tipo di esperienza professionale e ho tanta voglia di crescere e di imparare.

L’esempio scorretto? Quella che a prima vista sembra una grande disponibilità e desiderio di crescita, osservata con il grandangolo dei selezionatori rischia di trasformarsi in un’ammissione di scarse abilità.

 

E questo non te lo puoi proprio permettere, neanche se si tratta del tuo primo curriculum vitae.

 

Se sei in difficoltà con il profilo, lascialo per la post-produzione: tutto sarà molto più facile una volta scritto il resto del tuo CV!

 

3. Metti in posa esperienze lavorative e competenze nel tuo curriculum da fotografo

 

Certo che non è facile districarsi tra lunghezze focali, aperture e fattori di moltiplicazione, ma è chiaro che farà davvero la differenza per ottenere l’impiego.

 

A patto che tu sia in grado di scattare un’istantanea delle tue esperienze lavorative dall’angolazione giusta.

 

Per saturare questa sezione nel modo giusto:

 

  1. Leggi con attenzione l’offerta di lavoro.
  2. Fotografa le competenze chiave richieste dai tuoi selezionatori.
  3. Pensa a come hai sfruttato queste capacità durante il tuo lavoro.
  4. Includi i risultati significativi realizzati grazie a queste abilità, aiutandoti con elenchi puntati.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum da fotografo professionista

CORRETTO

Fotografo

Studio grafico StartCam, Viterbo

Maggio 2018-oggi

  • Servizi fotografici per oltre 60 matrimoni e più di 200 eventi.
  • Realizzazione di 15 book fotografici per aspiranti modelli in collaborazione con 2 agenzie leader del settore della moda e dello spettacolo.
  • Collaborazione per la fotografia per 4 documentari andati in onda su Discovery Channel Italia.
  • Editing, post-produzione e montaggio di servizi fotografici per il catalogo Leroy Merlin dell’anno 2020.
SCORRETTO

Fotografo

Studio grafico StartCam, Viterbo

Maggio 2018-oggi

  • Eventi
  • Fotoritocco
  • Direzione della fotografia
  • Editing e post-produzione

Non ti limitare a un elenco generico delle tue mansioni, dato che sono comuni a tutti gli altri fotografi e non daranno alcuna indicazioni circa le tue reali abilità!

 

Ma non basta: per dimostrare di essere una reflex di ultima generazione e non una vecchia Polaroid a rullino dovrai anche fare una bella lista di tutte le tue maggiori competenze professionali!

 

Non è necessario andare su e giù per tutta la scala di grigi: piuttosto, concentrati su quelle 8-10 hard e soft skills per il tuo CV davvero utili al tuo futuro datore di lavoro.

 

Ecco qualche spunto:

 

Le competenze professionali per il fotografo

 

Suggerimento bonus: negli Stati Uniti, il 64% dei fotografi lavora come libero professionista. Secondo le previsioni, nonostante il COVID-19 la professione è ancora molto richiesta: entro il 2030 il numero di fotografi potrebbe salire dagli attuali 110.500 ai 129.400, con un incremento atteso del 17%.

Il Builder per CV di ResumeLab fa molto di più che creare un curriculum. Il nostro software offre suggerimenti ad hoc creati da esperti, personalizzati per la tua candidatura per aumentare le tue possibilità di successo. Il software descriverà lavori o studi, competenze e altro ancora. Prova subito il nostro builder di curriculum vitae online.

 

Crea un curriculum vitae online

 

CREA UN CV ONLINE

 

Utilizza colori e scegli il font per curriculum che più ti somiglia, evidenziando le tue capacità al massimo. Dimostra di essere il candidato ideale. Utilizza il nostro builder per curriculum vitae online.

 

4. Porta in primo piano la tua educazione nel CV da fotografo

 

Vero, si può diventare fotografi con la terza media tanto quanto con un dottorato in fisica nucleare, ma questo non significa che tu possa rimuovere l’istruzione dal tuo curriculum da fotografo.

 

Sì, perchè un titolo di studio farà brillare il tuo curriculum più che aumentare l’ISO nelle uscite in notturna.

 

Ecco un fac simile per il tuo CV:

 

Esempio di sezione educazione nel curriculum per fotografo

CORRETTO

Laurea triennale in Fotografia

IED, Torino

Ottobre 2016-Luglio 2019

Valutazione finale: 107/110

  • Collaborazione attiva per il progetto fotografico Four Seasons per interni ed esterni dell’hotel a cinque stelle di Torino.
  • Vincitrice del premio universitario “Scatto in classe”.
  • Assistente di laboratorio audiovisivi per gli studenti del primo anno.

In un curriculum moderno potrai valorizzare questa sezione anche senza l’aiuto di Photoshop: se hai maturato poca esperienza lavorativa includi progetti, corsi di specializzazione, premi e tutto quanto riesca a metterti sotto la luce giusta prima di aprire l’otturatore.

Suggerimento bonus: secondo le stime del New York Institute of Photography, un fotografo amatoriale può ricavare in media dai 25 ai 75 dollari all’ora per una commissione. Per contro, un professionista affermato può aspirare anche a 75-250 dollari a immagine.

5. Completa lo shooting con la sezione extra del tuo curriculum da fotografo

 

Molti curriculum finiscono qui, ma invece è fondamentale regolare il diaframma e dare una maggior profondità di campo alla tua candidatura.

 

Dimentica pure le contorte sezioni del curriculum europeo! Qui basteranno un paio di sezione a scelta tra:

 

  • Certificazioni
  • Competenze linguistiche
  • Pubblicazioni
  • Corsi di eccellenza
  • Premi e riconoscimenti
  • Volontariato
  • Hobby e interessi

 

Ecco qui un esempio da copertina:

 

Esempio di sezione extra nel curriculum vitae da fotografo

CORRETTO

Certificazioni

 

  • Corso avanzato di Photoshop, Istituto Italiano di Fotografia (40 ore) Milano, 2021.
  • Relatore al seminario “Foto-Wedding”, Milano, 4-5 aprile 2021.

 

Premi

 

  • Primo classificato al premio nazionale Rovereto in foto, Rovereto, 2020.
  • Esposizione di 32 scatti al Museo nazionale della fotografia di Trento, marzo-settembre 2020.

 

Pubblicazioni

 

  • Pubblicazione di 16 scatti nel volume “Italia di una volta” edito da Edizioni Trentine, 2020.
SCORRETTO

Certificazioni

 

Ho frequentato numerosi corsi di specializzazione e di aggiornamento per quanto riguarda la fotografia e la post-produzione, specializzandomi nel campo delle cerimonie e degli eventi. Ho buona manualità e conosco i sistemi operativi Mac e Windows.

 

Interessi

 

  • Mineralogia
  • Giocatore di Yu-Gi-Ho!

Sfrutta gli hobby sul CV con la stessa parsimonia di quando imposti il bianco su incandescenza. E assicurati di includere solo ciò che è inerente alla tua professione.

 

Infine, al termine del tuo curriculum da fotografo includi sempre l’autorizzazione al trattamento dei dati sensibili del tuo curriculum e il link al tuo portfoglio, così che i selezionatori possano valutare a colpo d’occhio le tue abilità artistiche!

 

Ecco fatto, ora il tuo curriculum da fotografo più essere impresso su carta fotografica, ma… hai già preparato il set per scrivere la tua lettera di presentazione?

 

Raddoppia le probabilità di riuscita con allegando al CV una lettera di presentazione abbinata. Scrivi la tua lettera di presentazione online per rendere la tua candidatura perfetta.

 

Software per scrivere una la lettera di presentazione

 

Scrivi la lettera

 

Vuoi diversi stili di lettera? Il software ti mette a disposizione 21 modelli e centinaia di combinazioni di colori. Ti basta un clic per passare da un modello di lettera motivazionale all'altro. Prova tutti i nostri modelli di lettere di presentazione.

 

Punti salienti

 

Segui questi punti per scrivere un eccellente curriculum da fotografo:

 

  • Scegli un formato adatto, con caratteri chiari e senza dilungarti eccessivamente.
  • Scrivi un profilo professionale coinvolgente.
  • Aggiungi le tue esperienze lavorative più significative.
  • Includi la tua educazione e i corsi di specializzazione nel campo.
  • Fai una lista delle tue migliori competenze.
  • Chiudi con una sezione extra dedicata alle tue eccellenze.
  • Allega una lettera di presentazione per raccontare qualcosa in più di te.

 

Ecco fatto! In bocca la lupo per la tua candidatura da fotografo! Se hai altre domande, dubbi o vuoi approfondire, scrivici nella chat qui sotto e saremo lieti di rispondere a ogni tua richiesta! Alla prossima!

Valuta il mio articolo!: fotografo
Grazie per aver votato!
Media: 5 (1 voti)
Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Un ex HR business partner con centinaia di talenti IT in tutta Italia che scrive consigli per curriculum e lettere di presentazione per ResumeLab Italia per condividere consigli e la passione per il recruiting.

Era interessante? Ecco articoli simili

Crea il curriculum con Canva: i template per il tuo CV

Crea il curriculum con Canva: i template per il tuo CV

Per realizzare un curriculum con canva occorre effettuare una serie di passaggi. Se seguiti alla perfezione, otterrai un curriculum che non ha niente da invidiare ad altri modelli.

Mara Esposito
Mara Esposito
Esperta di Carriere