Il Mio Account

Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze

Come scrivere la lettera di presentazione senza destinatario

Scrivi la lettera di presentazione senza destinatario per smettere di brancolare nel buio e trova la tua strada nel mondo del lavoro grazie agli strumenti giusti!

Mara Esposito
Mara Esposito
Esperta di Carriere
Come scrivere la lettera di presentazione senza destinatario

Su un'isola deserta, c'è un candidato disoccupato che vuole disperatamente trovare un impiego, qualcosa a cui aggrapparsi, come fosse una zattera. E decide di mettere in una bottiglia, un foglio contenente una lettera di presentazione senza destinatario.

 

Avrà mai una risposta?

 

Chissà. Ci auguriamo il meglio per il povero naufrago! Ma tu che sei sulla terra ferma, devi essere pronto a ogni evenienza, anche se hai una lettera di presentazione senza destinatario preciso!

 

In 5 minuti, con questa guida potrai:

 

  • realizzare una lettera di presentazione senza destinatario;
  • personalizzare la lettera di presentazione nonostante le limitatezze;
  • migliorare la tua cover letter senza destinatario grazie al nostro aiuto.

 

Per prima cosa, puoi immediatamente migliorare le performance della tua lettera di presentazione attraverso un modello realizzato con la nostra app per lettere di presentazione. Eccoti un esempio che ti aiuterà a capire come sarà il risultato finale!

 

Risparmia tempo ed energie, e ottieni un risultato simile al modello che vedi di sotto. Scegli tra 21 modelli di lettera di presentazione da personalizzare e scaricare in pochi clic.

 

Scrivi una lettera di presentazione

 

Esempio di lettera di presentazione senza destinatario

 

Cosa dicono gli utenti di ResumeLab:

Ieri ho avuto un colloquio di lavoro e il responsabile delle risorse umane ha iniziato la discussione complimentandosi per la mia lettera di presentazione.
Luigi

Amo la varietà di modelli e stili. Bravi, continuate così!
Davide

La mia vecchia lettera era veramente mediocre, malgrado tutto il tempo passato a provare a fare modifiche su Word. Ma grazie a questo software, posso modificare tutto facilmente.
Daniela

Scrivi una lettera di presentazione

 

A chi spedire la lettera è la seconda domanda che devi porti. La prima è: per quale lavoro o incarico sto scrivendo queste righe? Se lo sai, ci sono per te tanti esempi con cui puoi integrare la lettura di questa guida:

 

 

O ora vediamo un esempio concreto di lettera di presentazione senza destinatario!

 

Esempio di lettera di presentazione senza destinatario

 

Rosario Corbo

Operaio

+39 341 21 121 23

80100, Napoli, NA

corbo@rosario.mail

 

3 Gennaio 2022

 

Oggetto: Lettera di candidatura come operaio specializzato

 

Alla spettabile visione del datore di lavoro e del dipartimento delle risorse umane,

 

Sono un operatore addetto alle macchine utensili con 5 anni di esperienza nel rivestimento di rulli in gomma, interessato alla posizione da operaio presso l’azienda. Ho trovato l’offerta di lavoro mediante l’agenzia RecruitMe e sono convinto di avere le abilità necessarie per poter intraprendere un percorso insieme.

 

A Rivestimenti Italia S.R.L. ho lavorato per 8 ore al giorno per oltre 4 annialla produzione di rivestimenti per auto e altre macchine industriali. Ho una formazione tecnico meccanica acquisita durante il periodo dell’istituto tecnico professionale e approfondita mediante corsi di formazione svolti nel corso della carriera. So leggere correttamente i disegni tecnici di impianti industriali e utilizzare correttamente i sistemi di misura richiesti.

 

Ho lavorato a contatto con una realtà italiana molto importante come Rivestimenti Italia e ho avuto modo di sviluppare molte capacità pratiche, ma quella che credo sia più importante è la flessibilità che mi ha sempre contraddistinto e la mia attitudine al gioco di squadra, in cui mi sono dimostrato flessibile e capace di modificare i miei turni di lavoro ascoltando anche le necessità dei colleghi.

 

Resto a disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento particolare l’azienda dovesse avere nei miei riguardi. Tengo a precisare che la mia conoscenza del settore e dei rivestimenti e la capacità di saper leggere disegni di impianti industriali mi permetterebbero un inserimento rapido in azienda.

 

Cordiali saluti

Rosario Corbo

 

 

Ma questo non è l’unico caso in cui ti ritroverai a dover fare i conti con una candidatura senza destinatario. Potrebbe darsi che in alcune circostanze, ci sia uno studente a non avere i dati necessari per iscriversi a una università. Ecco cosa potrebbe fare.

 

Valeria Lachiria

90121, Palermo, Sicilia

valeria.lachiria@gmail.net

+39 368 88 888 88

 

Dipartimento di Giurisprudenza

Università Cattolica del Sacro Cuore

Largo Agostino Gemelli 1

20123, Milano, MI

 

6 Gennaio 2022

 

Oggetto: Richiesta di iscrizione alla facoltà di giurisprudenza per laurea magistrale - LMG/010

 

Alla spett.le visione del dipartimento di giurisprudenza e dei Ch.mi professori,

 

Sono una studentessa liceale che richiede l’iscrizione alla facoltà di Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore presso la sede centrale di Milano per l’anno accademico 2022-2023. Anticipo la mia richiesta per poter richiedere l’ammissione alla borsa di studio per il medesimo anno accademico.

 

Attualmente, presso l’Istituto Mater Dei di Palermo, frequento il liceo delle scienze umane, indirizzo economico-sociale dove ho una media voti del 7,5 e sono a sei mesi sulla maturità, dove porterò una tesina sulla storia e l’evoluzione della legge. Ho partecipato a 7 progetti extracurricolari per attività di formazione del diritto, che mi permettono di avere fin da subito chiaro il linguaggio giuridico e di avere un approccio pronto allo studio della materia.

 

Sono davvero entusiasta all’idea di poter crescere e di poter studiare presso una delle più importanti istituzioni del mondo accademico italiano e di potermi confrontare e poter imparare da professori, avvocati e cultori della materia che hanno fatto la storia della disciplina. 

 

Con questa lettera, inoltre, è mia premura sottolineare il mio consenso al trattamento dei dati personali. 

 

Resto in attesa di eventuali dubbi e chiarimenti la facoltà dovesse avere nei miei confronti.

 

Cordiali saluti

Valeria Lachiria

 

Esempio davvero impeccabile e che dimostra che in qualche caso, anche senza un destinatario specifico, è comunque possibile ricorrere ad un “tu generico” rappresentato dall’istituto stesso.

 

Come realizzare una lettera di presentazione senza destinatario

 

C’è una differenza abissale tra una lettera di presentazione generica e una lettera senza destinatario. La prima, ha un format standard ed è una base dei tuoi contenuti, scritta in forma aspecifica e non aderente all’annuncio di lavoro e alle competenze professionali richieste da questo.

 

Al contrario, la lettera di presentazione senza destinatario è un documento in ogni caso caratterizzato da una forte specificità, dove si va a rispondere a tono a ogni punto dell’annuncio di lavoro, ma senza avere la possibilità di poter avere un primo contatto diretto con l’interlocutore.

 

1. Formatta correttamente la lettera di presentazione senza destinatario

 

Hai scritto un curriculum per un annuncio di lavoro che hai trovato su un portale come Adecco o Randstad e ora vuoi scrivere una lettera di presentazione che affianchi la candidatura, pur non sapendo quale sarà il nome dell’azienda e il diretto interessato?

 

Per realizzare questo documento in maniera valida, in barba alla legge Biagi e a qualsiasi forma di somministrazione di lavoro non diretta, dovrai utilizzare una struttura simile a quella che utilizzeresti per il CV:

 

  • formato del curriculum e della lettera di presentazione hanno in comune la lunghezza massima di una facciata di foglio A4;
  • il testo va scritto con un font tra i dieci e i dodici punti, evitando di giustificare il testo. È una lettera, non un contratto;
  • utilizzo di colori semplici che rispettino la psicologia dei colori;
  • uso di margini di 2.5 cm su tutti i lati del foglio.

 

Il contenuto della lettera va diviso in due parti. La prima parte della lettera motivazionale deve mostrare i tuoi dati personali. La seconda parte della lettera servirà a scrivere la cover letter senza destinatario.

 

2. Inserisci le tue informazioni nella lettera di presentazione senza destinatario

 

In una lettera di presentazione efficace solitamente si vanno a inserire i dati del destinatario per dare un tocco di personalità al documento.

 

Ma cosa fare se non abbiamo una persona con cui interloquire?

 

Risposta non semplice, la cui soluzione migliore è un beldipende: se stai scrivendo una lettera da studente per una università, potrai comunque inserire dettagli relativi all’istituto. Creerai un destinatario generico: il consiglio d’istituto, il dipartimento a cui stai scrivendo o l’ateneo.

 

Secondo caso: non hai un destinatario in quanto la tua candidatura passa attraverso contratti di somministrazioni di lavoro o tramite agenzia: eviterai di inserire questo passaggio, utilizzando soltanto i tuoi dati e allineando il testo a sinistra.

 

Queste informazioni però non sono esaustive per creare una buona intestazione per lettera di presentazione: dovrai infatti aggiungere data e luogo di invio della lettera, allineati rigorosamente a destra,e oggetto della lettera di presentazione.

 

Suggerimento bonus: L’oggetto della cover letter deve specificare, laddove presente nell’annuncio di lavoro, il codice di riferimento numerico o alfanumerico dell’annuncio di lavoro.

 

Esempio di intestazione nella lettera di presentazione senza destinatario

 

[Il tuo nome completo]

[Città, Città, CAP]

[+39 numero di telefono]

indirizzo@mail.valido

 

[Città], [Giorni][Mese][Anno]

 

Oggetto: Candidatura per [nome istituto] - Rif n° [codice]

 

Raddoppia le probabilità di riuscita con allegando al CV una lettera di presentazione abbinata. Usa il modello di lettera di presentazione online per rendere la tua candidatura perfetta.

 

CREA UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE.

 

Modelli di lettera di presentazione

 

Vuoi diversi stili di lettera? Il software ti mette a disposizione 21 modelli e centinaia di combinazioni di colori. Ti basta un clic per passare da un modello di lettera motivazionale all'altro. Prova tutti i nostri modelli di lettere di presentazione.

 

3. Inizia la lettera di presentazione senza destinatario nel modo corretto

 

Se non hai un destinatario e devi recapitare la lettera, devi avere quantomeno le coordinate di dove spedire o la lettera tornerà al mittente.

 

Non avere un destinatario incide a cascata anche nel mondo in cui dovrai iniziare la lettera di presentazione. Solitamente, in una lettera di presentazione si esordisce utilizzando la forma “Alla spettabile visione” più il nome del destinatario.

 

Ma questo, in tale circostanza non è possibile.

 

Ovvieremo con una introduzione meno a effetto e un po’ più generica, rivolgendoci al destinatario con “All’azienda”, oppure “A X&Y” dove X&Y non è l’album dei Coldplay, ma il nome dell’azienda.

 

Poi, sarà il momento di introdursi: da dove vieni, cosa hai fatto in passato di notevole e come sei venuto a sapere della candidatura saranno i topic più facili con cui cominciare la propria esposizione. Vediamo insieme il fac simile di lettera di presentazione qui sotto:

 

Esempio di introduzione nella lettera di presentazione senza destinatario

 

Alla spettabile visione del datore di lavoro e del dipartimento delle risorse umane,

 

Sono un [professione che svolgi in questo momento] con [numero di anni di esperienza] anni di esperienza nella [mansione principale che svolgi], interessato alla posizione da [posizione richiesta] presso l’azienda. Ho trovato l’offerta di lavoro mediante [dove hai trovato l’annuncio di lavoro] e sono convinto di avere le abilità necessarie per poter intraprendere un percorso insieme.

 

4. Dimostra le tue competenze nella lettera senza destinatario

 

Anche senza destinatario, c’è una costante in tutte le candidature: la pertinenza delle tue capacità e competenze personali all’annuncio di lavoro.

 

Così, nelle candidature moderne, la lettera di presentazione è diventata il contenitore in cui tutte le competenze e le capacità sono trasferite. Ai più giovani e meno esperti è sempre consigliato di puntare maggiormente sulle soft skills del CV e sulle capacità e competenze relazionali. I lavori fortemente specializzati vorranno invece mostrare le hard skills in combinazione con le competenze digitali del CV

 

Come inserire le skills nella lettera di presentazione senza destinatario

 

Durante il periodo di lavoro presso [ultimo impiego avuto] ho sviluppato e accresciuto un set di competenze che credo che possano essere importanti per l’azienda. Faccio riferimento a [Competenza 1] grazie a cui sono riuscito ad ottenere un [risultato importante] in azienda, e a [Competenza 2] con cui ho ottenuto un [risultato importante] mentre la mia principale mansione era quella della [mansione importante].

 

5. Inserisci le tue motivazioni nella lettera senza destinatario

 

Competenze comunicative e know how tecnico sono solo metà del discorso, dato che devi pur sempre cercare di attirare in qualche modo l’attenzione del selezionatore.

 

Ed ecco che entra in scena un argomento potentissimo: le tue motivazioni.

 

Ad esempio: perché ti piace il lavoro per cui ti stai candidando? Cos’è che vorresti fare e diventare andando avanti nel corso della tua carriera? Queste sono le cose che davvero faranno la differenza!

 

Paragrafo motivazioni nella lettera di presentazione senza destinatario

 

Ho lavorato a contatto con una realtà molto importante come [azienda in cui lavori attualmente] e ho avuto modo di sviluppare molte capacità pratiche, ma quella che credo sia più importante è la [soft skill] che mi ha sempre contraddistinto e la mia attitudine al [soft skills 2], in cui mi sono dimostrato capace di [risultato importante ottenuto sotto il punto di vista umano e che sarà ben visto dai selezionatori].

 

6. Conclusione della lettera di presentazione senza destinatario

 

Ultima, ma non per importanza, c'è la conclusione della lettera di presentazione. Questa è una delle parti che più di tutte viene cambiata in assenza di destinatario. Ciò dipende dal fatto che, solitamente, la conclusione di una lettera prova a creare una connessione tra candidato e responsabile del personale.

 

Infatti, solitamente chiederesti di approfondire la candidatura in un colloquio. Ma qui non può accadere. Quindi come venirne fuori?

 

In questo caso ci saranno tre cose che potrai fare: prima, utilizzare i dubbi o i chiarimenti come invito personale all’azione. La seconda cosa sarà reiterare quanto affermato nel paragrafo precedente. La terza, più importante di tutte, è quella di connettere i punti.

 

Prendi quel passaggio dell’offerta di lavoro che sembra si stia rivolgendo proprio a te e calca la mano su quel punto: sarà la chiave per stabilire un legame tra quello che cerchi tu e quello che desidera l’azienda. 

 

Il tutto, contornato da un cenno all’autorizzazione al trattamento dei dati personali nel CV e dalla propria firma, rigorosamente allineata a destra.

 

Chiusura della lettera senza destinatario

 

Resto a disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento particolare l’azienda dovesse avere nei miei riguardi. Tengo a precisare che la mia conoscenza del settore e della [tua specializzazione] e la capacità di [cosa cerca l’annuncio di lavoro] mi permetterebbero un inserimento rapido in azienda.

 

Nel curriculum vitae ho inserito correttamente l’autorizzazione al trattamento dei miei dati personali.

 

Distinti saluti

[Nome e cognome]

 

Il Builder per CV di ResumeLab fa molto di più che creare un curriculum. Il nostro software offre suggerimenti ad hoc creati da esperti, personalizzati per la tua candidatura per aumentare le tue possibilità di successo. Il software descriverà lavori o studi, competenze e altro ancora. Prova subito il nostro builder di curriculum vitae online.

 

CREA UN CV ONLINE

 

Builder per fare un curriculum perfetto

 

Utilizza colori e scegli il font per curriculum che più ti somiglia, evidenziando le tue capacità al massimo. Dimostra di essere il candidato ideale. Utilizza il nostro builder per curriculum vitae online.

 

Punti salienti

 

La lettera di presentazione senza destinatario si conclude qui. Eccoti un piccolo riassunto di quello che troverai al suo interno:

 

  • la lettera senza destinatario non può giocare sul fattore dell’interazione con l’altro, quindi avrà sempre un tono più impersonale rispetto alla classica cover letter;
  • l’assenza di destinatario può essere comunque colmata inserendo i dati dell’istituto o dell’ente a cui ti stai candidando;
  • non potrai aggiungere una call to action finale, ma potrai comunque avvicinarti ai selezionatori utilizzando una terminologia appropriata e simile a quella degli annunci di lavoro del settore.

 

Ecco fatto! Ti ringraziamo per aver dedicato del tempo a questo articolo. Nel caso in cui tu abbia dubbi o richieste relative alla lettera di presentazione senza destinatario puoi lasciarci un commento qui sotto e ti risponderemo al più presto!

Valuta il mio articolo!: senza destinatario
Grazie per aver votato!
Media: 5 (1 voti)
Mara Esposito
Mara Esposito
Redattrice Web specializzata in Risorse Umane. Mara è una copywriter con vari anni di esperienza nel recruiting, nello scounting e nel mondo delle risorse umane. In 7 anni ho fornito oltre 250 talenti ad aziende di Centro e Sud Italia, esperienza in più per scrivere le guide per ResumeLab Italia.

Era interessante? Ecco articoli simili

Come scrivere una lettera di presentazione in inglese

Come scrivere una lettera di presentazione in inglese

Hai fatto i biglietti e sei pronto per una nuova avventura all’estero? Ecco come scrivere una lettera di presentazione in inglese per far sobbalzare pure la regina Elisabetta!

Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Esperto di Carriere