Il Mio Account

Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze

Lettera di presentazione da infermiere esperto e neolaureato

Preferisci stare tra flebo e cerotti piuttosto che pigiare sulla tastiera del PC? Niente paura: ecco la guida semplice e rapida per la tua lettera di presentazione da infermiere!

Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Esperto di Carriere
Lettera di presentazione da infermiere esperto e neolaureato

La rilevazione dei parametri vitali del tuo CV è andata a buon fine, ma la tua lettera di presentazione presenta un encefalogramma drammaticamente piatto?

 

Guarda che anche se ti senti più a tuo agio in corsia piuttosto che con una penna in mano non puoi abbandonare il paziente al suo tragico destino!

 

Indossa la mascherina, abbottona il camice e imbraccia il defibrillatore: stai per scoprire come dare una scarica elettrica alla tua candidatura!

 

In questa guida:

 

  • Come scrivere una lettera di presentazione da infermiere.
  • Due esempi di lettera di presentazione da infermiere.
  • Modelli precompilati per la tua lettera di presentazione da infermiere.

 

Risparmia tempo ed energie, e ottieni un risultato simile al modello che vedi di sotto. Scegli tra 21 modelli di lettera di presentazione da personalizzare e scaricare in pochi clic.

 

Scrivi una lettera di presentazione

 

Esempio di lettera di presentazione professionale

 

Cosa dicono gli utenti di ResumeLab:

Ieri ho avuto un colloquio di lavoro e il responsabile delle risorse umane ha iniziato la discussione complimentandosi per la mia lettera di presentazione.
Luigi

Amo la varietà di modelli e stili. Bravi, continuate così!
Davide

La mia vecchia lettera era veramente mediocre, malgrado tutto il tempo passato a provare a fare modifiche su Word. Ma grazie a questo software, posso modificare tutto facilmente.
Daniela

Scrivi una lettera di presentazione

 

Eccoti delle guide che potrebbero esserti utili:

E ora vediamo come scrivere una lettera di presentazione da infermiere da far aumentare la pressione arteriosa ai selezionatori!

 

1. Esempi di lettera di presentazione da infermiere

 

Prima di iniziare diamo il benvenuto a Michela, esperta infermiera di sala operatoria.

 

Michela si sta candidando per una posizione all’interno di una rinomata clinica privata di Milano e dovrà dimostrare di possedere mano ferma e sangue freddo per superare la concorrenza.

 

Ecco come ha fatto:

 

Esempio di lettera di presentazione da infermiere professionale

 

Michela Manino

Infermiera di sala operatoria

Via Danetti 4, 20091, Milano (MI)

michela.manino@mail.com

+39 666 55 44 777

 

Dottor Luciano Faggi

Responsabile selezioni Clinica Sanitas

Via Vittorino 3

20091, Milano (MI)

 

Milano, 15 settembre 2021

 

Oggetto: lettera di presentazione per infermiera di sala operatoria - ref: 4521-02

 

All’attenzione del dottor Luciano Faggi,

 

Sono orgogliosa di inviare la mia candidatura alla rinomata clinica Sanitas, forte della mia esperienza di oltre 8 anni in sala operatoria a fianco di chirurghi di primo livello. Nel corso del tempo ho sviluppato profonde competenze e lavorato in situazioni critiche e di grande stress.

 

Leggo nella vostra offerta che siete alla ricerca di un candidato che abbia già esperienza sul campo, capace di affrontare anche le situazioni più complesse. E io credo di essere la candidata ideale, potendo offrire:

 

  • Partecipazione a oltre 500 interventi in sala operatoria con supporto a chirurghi, ferristi e anestesisti.
  • Preparazione attenta e accurata della sala operatoria a seconda dell’intervento, con la gestione dei presidi e degli apparecchi medicali non sterili per la massima sicurezza.
  • Assistenza meticolosa di oltre 2.000 pazienti nella fase pre-operatoria e al risveglio.

 

Nonostante la mia determinazione e la mia risolutezza nelle situazioni d’urgenza, non dimentico mai la dimensione umana del nostro lavoro, cercando sempre di costruire un solido rapporto di fiducia con i pazienti e dando la priorità a una comunicazione affabile e chiara.

 

Per questi motivi, sarei onorata di incontrarla per un colloquio conoscitivo, così da poterle dimostrare le mie competenze professionali e la mia passione per il mondo sanitario.

 

Un cordiale saluto

 

Michela Manino

michela.manino@mail.com

+39 666 55 44 777

 

La diagnosi è precoce: Michela non dovrà aspettare molto per tornare in corsia!

 

Ma se fai ancora un po’ fatica a trovare la vena del paziente per un prelievo e non hai ancora lo strappo deciso quando togli un cerotto?

 

Niente paura: anche se non hai maturato troppa esperienza, puoi comunque scrivere una lettera di presentazione da infermiere davvero efficace!

 

E Giulio ne è la prova: brillante neolaureato, è alla ricerca di una posizione da infermiere per dare il via alla propria carriera lavorativa.

 

Ecco che cosa ha scritto:

 

Esempio di lettera di presentazione da infermiere neolaureato

 

Giulio Rivetti

Infermiere

Via Martini 5, 10121, Torino (TO)

giulio.rivetti@mail.com

+39 666 55 888 99

 

Dott.ssa Nadia Ruccino

HR specialist Casa di cura Il faggio

Via Rafallo 47

10121, Torino (TO)

 

Oggetto: lettera di presentazione per posizione da infermiere

 

Alla cortese attenzione della dottoressa Ruccino,

 

Da fresco neolaureato alla Città della Salute di Torino, sono entusiasta di inviare la mia candidatura per la posizione da infermiere ricercata dalla vostra clinica, spinto da una grande passione per le professioni sanitarie e dal desiderio di aiutare gli altri.

 

Nell’ultimo anno ho avuto l’occasione di confrontarmi con molte sfide sul campo, in un tirocinio formativo all’Ospedale Molinette di Torino, mettendo in pratica quanto imparato durante i corsi. Con grande determinazione, ho lavorato accanto a colleghi più esperti e sono entrato in sintonia con gli oltre 50 pazienti del reparto di degenza, di cui 4 sottoposti a ventilazione meccanica, somministrando farmaci e conducendo test preliminari, aumentando il livello di soddisfazione dell’11%.

 

Grazie a questa esperienza mi sono reso conto di possedere grandi doti comunicative, oltre alla capacità di tranquillizzare e fare sentire a proprio agio i pazienti, la base per poter sviluppare ogni altra competenza professionale sul campo.

 

Per tutti questi motivi, spero di poter fissare con lei un colloquio conoscitivo nelle prossime settimane, per offrire il mio contributo alla vostra prestigiosa struttura.

 

Cordiali saluti

 

Giulio Rivetti

giulio.rivetti@mail.com

+39 666 55 888 99

 

Come vedi, anche se Giulio non ha ancora maturato troppo esperienze sul campo è stato in grado di valorizzare le proprie competenze e lasciar trasparire le sua maggiori qualità!

 

Se però ti viene più facile un prelievo ematico da puntura venosa che non battere furiosamente sulla tastiera del PC non ti preoccupare: più avanti troverai dei modelli di lettera di presentazione efficace da compilare per un intervento d’urgenza!

 

Ma prima… hai già un curriculum pronto? Se la risposta è no, dai un’occhiata anche a: il curriculum vitae per l’infermiere.

 

2. Come scrivere una lettera di presentazione da infermiere

 

La diagnosi è chiara: scrivere una lettera di presentazione per infermiere non è troppo complicato, se hai a disposizione gli strumenti giusti.

 

Ed è arrivato il momento di scoprire quali sono.

 

1. Stai attento alla formattazione

 

Se ti chiamano per una spirometria, tu non puoi tirare fuori un catetere!

 

E lo stesso vale anche per la lettera di presentazione da infermiere, in cui devi rispettare accuratamente la posologia!

 

Ecco allora le regole base per formattare il CV e la lettera di presentazione:

 

  • Allinea il testo a sinistra.
  • Scegli lo stesso carattere del CV; Tahoma o Verdana 11-12 punti andranno bene.
  • Imposta i margini a 2,5 cm per lato.
  • Imposta l’interlinea a 1,15.
  • Non superare il limite massimo di una pagina.
  • Salva la lettera di presentazione in PDF.

 

Così come il tuo curriculum vitae, anche la lettera di presentazione deve rispettare sempre i criteri di leggibilità, dunque dimentica pure le astruse ricette dei medici che lavorano con te!

Suggerimento bonus: secondo la FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche), dalle ultime ricerche è emerso che in Italia mancherebbero tra i 50 e i 60 mila infermieri. Secondo le statistiche, il Bel Paese è fermo a 557 infermieri ogni 100.000 abitanti, contro gli oltre 1.000 di Francia e Germania.

2. Intesta la lettera di presentazione in maniera professionale

 

Se due pazienti sono affetti dagli stessi sintomi, questo non significa necessariamente che riceveranno le medesime cure.

 

Allo stesso modo, una sola lettera di presentazione da infermiere non andrà bene per qualsiasi candidatura, ma dovrà essere personalizzata a seconda dell’offerta di lavoro.

 

Già a partire dall’intestazione.

 

In questa sezione inserisci i tuoi contatti e quelli di chi riceverà la tua candidatura, così:

 

Modello di intestazione per la lettera di presentazione per autocandidatura da infermiere

 

[Il tuo nome e cognome]

[Titolo]

[Numero di telefono]

[Indirizzo email]

[Profilo Linkedin] (opzionale)

 

[Nome dell’HR o del responsabile delle assunzioni]

[Nome dell’azienda]

[Indirizzo]

 

[Luogo e data]

 

Oggetto: lettera di presentazione per [posizione desiderata+eventuale riferimento all’offerta]

 

Suggerimento bonus: secondo il XXII rapporto del Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, nel 2020 l’occupazione dopo gli studi in ambito sanitario è aumentata del 6%, mantenendo ben saldo il primo posto nella classifica delle professioni con il 76% di occupati.

Raddoppia le probabilità di riuscita con allegando al tuo primo CV una lettera di presentazione abbinata. Usa il modello di lettera di presentazione online per rendere la tua candidatura perfetta.

 

Modelli di lettera di presentazione

 

CREA UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE.

 

Vuoi diversi stili di lettera? Il software ti mette a disposizione 21 modelli e centinaia di combinazioni di colori. Ti basta un clic per passare da un modello di lettera motivazionale all'altro. Prova tutti i nostri modelli di lettere di presentazione.

 

3. Parla di te e del lavoro per cui stai inviando la candidatura

 

Le prime righe della lettera di presentazione da infermiere devono indurre nei selezionatori lo stesso effetto di una dose di efedrina in via intramuscolare!

 

Rivolgiti direttamente al responsabile delle assunzioni: se non sai chi è cerca nel sito, su LinkedIn o contatta direttamente la struttura.

 

Una volta fatto, spendi qualche riga per raccontare chi sei, per quale posizione ti stai candidando e quali sono le tue competenze personali.

 

Come nel fac simile di lettera di presentazione qui sotto:

 

Modello di apertura di una lettera di presentazione da infermiere

 

Alla cortese attenzione di [responsabile delle selezioni],

 

Quando ho saputo che siete alla ricerca di un [infermiere, ma scrivi il nome dettagliato della posizione lavorativa] non ho potuto fare a meno di inviare la mia candidatura. Con un’esperienza di oltre [numero di anni] e elevate competenze in [le migliori competenze professionali che possiedi], sono sicuro di poter dare un apporto significativo al vostro team.

 

4. Dai voce ai tuoi migliori successi

 

In questo paragrafo devi dimostrare di sapere qual è la differenza tra un saturimetro e una pompa infusionale. E tutto questo grazie alla tua esperienza sul campo.

 

Metti insieme le esperienze professionali degli ultimi anni, le competenze professionali maturate e risultati concreti e quantificabili.

 

Per non avere lo stesso effetto del sevoflurano, leggi attentamente l’offerta di lavoro a cui sei interessato e intercetta le necessità del tuo futuro datore di lavoro.

 

Sfrutta questo template per valorizzare le tue competenze chiave:

 

Modello di sezione centrale della lettera di presentazione autocandidatura da infermiere

 

Dalla vostra offerta, vedo che siete alla ricerca di [competenze/esperienze richieste nell’offerta di lavoro]. E credo che i risultati ottenuti sul campo diano prova delle mie abilità:

 

  • [esperienza, progetto, attività svolta con risultati quantificabili #1]
  • [esperienza, progetto, attività svolta con risultati quantificabili #2]
  • [esperienza, progetto, attività svolta con risultati quantificabili #3]

 

5. Dimostra di essere la persona giusta

 

Purtroppo per te la tua lettera di presentazione da infermiere non può rimanere per sempre in una provetta sterile: a un certo punto deve, per forza di cose, confrontarsi con la realtà.

 

Ed è per questo motivo che in questa sezione sarà utile dimostrare di conoscere la tua futura azienda e di condividerne i valori.

 

Lascia trasparire la tua passione per la professione e il desiderio sfrenato di lavorare a fianco dei tuoi futuri pazienti, dimostrando reale interesse proprio per quella determinata offerta di lavoro.

 

Ecco come fare per evitare la solita lettera di presentazione generica:

 

Modello di chiusura della lettera di presentazione per autocandidatura da infermiere

 

Indubbiamente orgoglioso di inviare la mia candidatura a una struttura rinomata, sono inoltre entusiasta di offrire il mio contributo a un’azienda che mette il paziente e [valori dell’azienda in cui credi fortemente] sempre al centro. Condividendo appieno la vostra visione, sono ancora più desideroso di mettere le mie competenze di [competenza in cui ti senti più forte e di cui l’azienda ha bisogno] al servizio di [nome dell’azienda].

 

6. Concludi con un saluto formale e chiedi un incontro

 

Se le pacche sulle spalle non sono indicate ai pazienti in degenza dopo una vertebroplastica, non lo sono neppure per salutare i tuoi selezionatori al termine della tua lettera di presentazione da infermiere.

 

Dopotutto, ricordati sempre che si tratta di una lettera formale. E che non conosci chi hai di fronte.

 

Opta quindi per i classici “cordiali saluti” o “distinti saluti”, ma non prima di esserti proposto per un incontro per dimostrare dal vivo quanto saresti utile alla tua futura azienda.

 

Come nella lettera motivazionale qui sotto:

 

Modello di commiato in una lettera di presentazione da infermiere

 

Se è disponibile, mi piacerebbe organizzare un incontro nelle prossime settimane per dare ulteriore prova della mia esperienza acquisita sul campo e delle mie competenze professionali.

 

Cordiali saluti

 

[Nome e cognome]

[Numero di telefono]

[Indirizzo email]

Suggerimento bonus: secondo recenti studi, in UE la Germania è il paese in cui è più conveniente essere infermieri, grazie uno stipendio medio di 2.580 euro e un costo della vita giornaliero di 37,2 euro, con un’incidenza del 43,2% sul reddito totale. Per la stessa professione, in Italia, il reddito medio si attesta invece sui 1.410 euro al mese, con un costo della vita di 39,4 euro, corrispondente all’83,8%.

Il Builder per CV di ResumeLab fa molto di più che creare un curriculum. Il nostro software offre suggerimenti ad hoc creati da esperti, personalizzati per la tua candidatura per aumentare le tue possibilità di successo. Il software descriverà lavori o studi, competenze e altro ancora. Prova subito il nostro builder di curriculum vitae online.

 

Builder per fare un curriculum perfetto

 

CREA UN CV ONLINE

 

Utilizza colori e scegli il font per curriculum che più ti somiglia, evidenziando le tue capacità al massimo. Dimostra di essere il candidato ideale. Utilizza il nostro builder per curriculum vitae online.

 

Punti chiave

 

Rivediamo i passaggi chiave per scrivere una lettera di presentazione da infermiere:

 

  • Cura formato e impaginazione per aumentare la leggibilità del testo.
  • Inserisci le tue informazioni di contatto sulla sinistra e quelle del tuo futuro datore di lavoro a destra.
  • In apertura attira i selezionatori con qualche frase a effetto, spiegando chi sei e perché ti stai candidando.
  • Nella parte centrale inserisci i tuoi maggiori successi, aiutandoti con numeri e percentuali.
  • In chiusura, dimostra di condividere i valori della tua futura azienda.
  • Proponiti per un colloquio e saluta in maniera formale.

 

La tua lettera di presentazione da infermiere è pronta per essere inviata! Hai ancora dei dubbi per la tua candidatura? Se hai qualche domanda o vuoi condividere la tua esperienza con noi, perché non lasci un commento qui sotto? Ti risponderemo in un lampo! A presto!

Valuta il mio articolo!: infermiere
Grazie per aver votato!
Media: 5 (1 voti)
Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Un ex HR business partner con centinaia di talenti IT in tutta Italia che scrive consigli per curriculum e lettere di presentazione per ResumeLab Italia per condividere consigli e la passione per il recruiting.

Era interessante? Ecco articoli simili