Il Mio Account

Caricare un CV su LinkedIn: come aggiungere il tuo CV

I curriculum porta a porta non danno i risultati sperati e sei stufo di essere rimbalzato da tutte le aziende? È il momento di cambiare strategia e caricare il tuo CV su LinkedIn!

Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Esperto di Carriere
Caricare un CV su LinkedIn: come aggiungere il tuo CV

Abstract: con oltre 15 milioni di iscritti in Italia, LinkedIn è il social media più utilizzato quando si parla di lavoro; un profilo efficace su questo social ti permette di entrare in contatto con professionisti di ogni settore e HR in cerca di candidati. Caricare il tuo CV su LinkedIn aumenta sensibilmente le tue possibilità di trovare un impiego.

Penna d’oca e calamaio, ti accingi ancora una volta a buttar giù il tuo curriculum vitae.

 

Affascinante, vero? Ma solo finché non si consuma la cera della candela.

 

Resta al passo con i tempi!

 

Se vuoi entrare in contatto con i professionisti di ogni settore, spulciare tra decine di offerte e ottenere lavoro, il metodo più semplice è caricare il tuo CV su LinkedIn!

 

In questa guida vedrai allora:

 

  • Come caricare il tuo CV su LinkedIn.
  • Candidarsi a un’offerta di lavoro direttamente su LinkedIn.
  • Suggerimenti utili per il tuo profilo di LinkedIn.

 

Risparmia ore preziose e crea un CV come questo. Scegli un modello di curriculum vitae, compilalo e personalizzane ogni dettaglio. Semplicemente e con efficacia. Scegli uno dei 21 modelli di curriculum vitae e crea il tuo curriculum vitae online

 

CREA IL TUO CV

 

Esempio di come fare un curriculum perfetto

 

Cosa dicono gli utenti di ResumeLab:

Ieri ho avuto il mio primo colloquio e il responsabile delle risorse umane ha iniziato la discussione complimentandosi per il mio curriculum vitae.
Luigi

Amo la varietà di modelli e stili. Bravi, continuate così!
Davide

Il mio precedente CV era veramente mediocre, malgrado tutto il tempo passato a provare a fare modifiche su Word. Ma grazie a questo software, posso modificare tutto facilmente.
Daniela

CREA IL TUO CV

 

Hai bisogno di qualche dritta per scrivere il tuo CV? Perché non leggi anche:

 

 

Non hai trovato ciò che cerchi? Dai un’occhiata a tutti gli altri esempi di CV del nostro sito!

 

Esempio di curriculum da caricare su LinkedIn

 

Marina Barino

Editor&SEO

20090, Milano (MI)

marina.barino@mail.com

+39 666 55 22 333

 

Creativa e puntigliosa editor con background in giornalismo, da 4 anni lavoro per il gruppo editoriale Arteintasca. Responsabile di un team di 10 content writer, nel 2021 ho aumentato le sessioni organiche di oltre 5 milioni, migliorando il posizionamento SEO del 95% delle pagine web. Desidero offrire le mie competenze tecniche e di scrittura a AmazingTravel.com

 

Esperienze professionali

 

Editor&SEO

Arteinstasca, Milano

Maggio 2017-oggi

  • +5 milioni di sessioni organiche sul nostro sito dal 2018 a oggi.
  • Pianificazione e pubblicazione di oltre 400 articoli ogni anno, nelle versioni del sito in italiano e in inglese.
  • Correzione di bozze per 10 collaboratori e content writer, organizzando sessioni di training per migliorare le competenze SEO e SEM.
  • A/B testing e ideazione di contenuti, con il miglioramento del posizionamento SEO per oltre il 95% delle nostre pagine web.
  • Crescita delle vendite del 120% grazie a contenuti di qualità e studio dei target di riferimento.

 

Copywriter

Italiaamoremio.com, Milano

Febbraio 2014-Aprile 2017

  • Scrittura e pubblicazione di oltre 450 articoli e post sul sito web e sui social media Facebook e Instagram.
  • Ottimizzazione di oltre 150 contenuti sul web, con un aumento del 20% delle visualizzazioni.
  • 4 campagne di digital PR e Outreach, acquisendo oltre 70 backlink.
  • Attività di ottimizzazione della SERP, raggiungendo le prime tre posizioni per l’87% dei contenuti del sito.

 

Educazione

 

Laurea triennale in Media e Giornalismo

Università Statale di Milano,

Ottobre 2011-Febbraio 2014

Voto finale: 105/110

 

Competenze

 

  • CMS - Wordpress
  • Conversion Rate Optimization (CRO)
  • Digital PR e Outreach campaign
  • Copywriting
  • Correzione di bozze
  • Pianificazione di contenuti
  • Social media management
  • Scrittura creativa

 

Certificazioni

 

  • SEO Blueprint course, Online, 2021.
  • R studio data course, Arteinstasca, Marzo 2020.

 

Lingue

 

  • Italiano madrelingua
  • Inglese B2

 

E ora andiamo a vedere come far fruttare un curriculum del genere su LinkedIn!

 

1. Come caricare il tuo curriculum su LinkedIn

 

D’accordo, hai aperto il tuo nuovo profilo su LinkedIn, inserito la foto ammiccante in doppio petto e braccia conserte, aggiunto qualcosa come “super-mega CEO e general manager” e ora fai refresh alla pagina ogni trenta secondi aspettando il messaggio di qualche selezionatore.

 

Ma forse è il caso anche dare un’ulteriore spintarella al fato, caricando il tuo curriculum su LinkedIn in pochi semplici passi.

 

Ecco due modi per farlo:

 

1. Aggiungere il curriculum su LinkedIn dalle impostazioni per le future candidature

 

Una volta che hai creato il tuo curriculum vitae, puoi caricarlo dalle Impostazioni per le future candidature:

 

  1. Accedi al tuo profilo LinkedIn, quindi clicca sull’icona “Lavoro” che troverai in alto a destra.

 

linkedin

 

  1. Sulla sinistra, troverai un menù: l’ultima opzione è Impostazioni candidature. Premilo.

 

linkedin

 

  1. Nella sezione Gestisci i tuoi CV, puoi caricare il tuo curriculum in DOC e DOCX, anche se la scelta migliore è sempre quella di un curriculum in PDF. Puoi allegare un file che non superi i 5MB.

 

 

linkedin

 

Una volta fatto, spunta Salva e gestisci i tuoi CV e le tue risposte, così da poter inviare le tue candidature più velocemente. LinkedIn può archiviare fino a un massimo di 4 curriculum vitae differenti da essere utilizzati per le candidature future.

Suggerimento bonus: per apparire maggiormente professionale, puoi personalizzare la tua URL di modo che risulti www.linkedin.com/nome-cognome. Per farlo, vai nella sezione Impostazione profilo pubblico, quindi su Modifica il tuo URL personalizzato

2. Caricare il curriculum su LinkedIn al momento della candidatura

 

Avere un curriculum già compilato su LinkedIn è sicuramente comodo da un punto di vista logistico, ma non è sempre la scelta più azzeccata, dato che un CV che si rispetti deve essere personalizzato in base all’offerta di lavoro.

 

Le aziende si aspettano infatti che tu dimostri di possedere competenze professionali precise in base al ruolo per il quale ti candidi!

 

Proprio per questo motivo, LinkedIn ti dà la possibilità di allegare il tuo curriculum vitae al momento della candidatura.

 

Così:

 

  1. Clicca ancora una volta sull’icona Lavoro.
  2. Premi il tasto Cerca, ti comparirà un menù in cui inserire il nome della professione e il luogo di interesse, oltre a una serie di filtri da modificare a seconda delle tue esigenze.

 

 

linkedin

 

  1. Una volta trovata l’offerta che fa per te, clicca sul tasto Candidati.

 

linkedin

 

LinkedIn propone due tipi di offerte di lavoro differenti:

 

  • Candidati ora, che LinkedIn definisce Candidatura semplice, per cui potrai candidarti direttamente via social.
  • Candidati, che invece ti rimanda al sito web dell’azienda o a terze parti.

 

  1. Nel caso della candidatura semplice, compila i campi obbligatori email e numero di telefono e premi su Avanti.

 

  1. Assicurati che il formato del curriculum sia corretto, DOC, DOCX o PDF con dimensione massima di 2MB, quindi carica il documento.

 

linkedin

 

Compila le eventuali richieste addizionali dell’azienda, quindi clicca su Invia la candidatura.

Suggerimento bonus: secondo le ricerche, una foto professionale aumenta le visualizzazioni del tuo profilo di ben 14 volte, contro le 13 ottenute grazie all’inserimento delle tue hard e soft skills per il CV.

Il Builder per CV di ResumeLab fa molto di più che creare un curriculum. Il nostro software offre suggerimenti ad hoc creati da esperti, personalizzati per la tua candidatura per aumentare le tue possibilità di successo. Il software descriverà lavori o studi, competenze e altro ancora. Prova subito il nostro builder di curriculum vitae online.

 

Crea un curriculum vitae online

 

CREA UN CV ONLINE

 

Utilizza colori e scegli il font per curriculum che più ti somiglia, evidenziando le tue capacità al massimo. Dimostra di essere il candidato ideale. Utilizza il nostro builder per curriculum vitae online.

 

2. Perchè pubblicare il tuo curriculum su LinkedIn non è (sempre) la scelta più giusta

 

Come ogni social che si rispetti anche LinkedIn, utilizzato ormai dal 28% degli americani, ha la sua bella bacheca su cui pubblicare contenuti di vario genere.

 

Ma c’è di più: su LinkedIn è possibile configurare una sezione In primo piano, che ti consente di aggiungere documenti e caricare il tuo curriculum direttamente sul tuo profilo.

 

E però questa spesso non è la scelta giusta.

 

Per tre motivi:

 

  • Il curriculum non sarà mai personalizzato per un’offerta di lavoro precisa, quindi gli altri candidati ti supereranno facilmente.
  • Se il curriculum non è costantemente aggiornato e ha carenze nelle competenze chiave richieste dal datore di lavoro, potresti perdere numerose occasioni.
  • Un curriculum affisso in bacheca dà ai selezionatori un senso di svogliatezza e superficialità, rischiando così che la scelta ti si ritorca contro.

 

Se mantieni il tuo profilo aggiornato, i selezionatori avranno modo di “spiare” l’andamento della tua carriera e contattarti anche senza bisogno di scaricare il tuo CV!

 

Nota: se decidi comunque di inserire in bacheca il documento, ricordati di rimuovere i dati personali dal CV, di modo da non lasciare le informazioni sensibili alla mercé di chiunque.

 

3. Errori da evitare quando carichi il tuo CV su LinkedIn

 

Se è vero che potenzialmente LinkedIn ti consente di metterti in contatto anche con i selezionatori della Papua Nuova Guinea, è però altrettanto vero che ci sono un paio di punti da valutare con attenzione prima di creare il tuo profilo. E soprattutto, da cui stare alla larga.

 

Vediamo quali:

 

1. Non aggiornare il tuo curriculum vitae

 

Come già detto, non è il caso di pubblicare il tuo curriculum vitae su LinkedIn, dato che il selezionatore ha già accesso al tuo profilo. Ma se decidi di farlo, ricordati di mantenere il CV aggiornato e con una grafica accattivante: ai selezionatori non piace trovare la scansione raffazzonata del vecchio curriculum europass di quando ancora avevi i capelli.

 

2. Inserire una foto poco professionale

 

D’accordo che si tratta di un social, ma ricordati che parliamo pur sempre di uno strumento di lavoro e non di un’attività ludica: puoi avere il curriculum migliore al mondo, ma se come foto profilo scegli un ritaglio della scorsa estate a Formentera, difficilmente verrai preso sul serio.

 

3. Non avere un sommario

 

Vero, hai già aggiunto il profilo al tuo curriculum. Ma sei pur sempre su un social. E un selezionatore, prima di cliccare su un contenuto specifico, preferisce avere una panoramica del potenziale candidato. Per questo motivo, cura sempre con attenzione la tua descrizione iniziale.

 

4. Fare copia e incolla del tuo CV sul tuo profilo

 

Se ci pensi bene, ha poco senso: perché un selezionatore dovrebbe leggere due volte le stesse informazioni e perdere del tempo prezioso? Curriculum e profilo devono completarsi a vicenda per offrire una presentazione davvero brillante, non suonare come una noiosa ripetizione.

 

5. Spammare il tuo CV

 

Non intasare le mail dei selezionatori con il tuo curriculum vitae, ma prenditi del tempo per personalizzare il documento in base all’offerta di lavoro. Evita anche la pratica snervante di mandare richieste di amicizia e immediatamente inviare il CV via mail o via messaggio: potrebbe suonare poco elegante!

 

6. Scrivere in inglese sul mercato italiano

 

Quanto ci piacciono gli anglicismi! E i social sono un bacino perfetto! Cerca però di non farti prendere troppo la mano: costruire un curriculum in inglese è un errore se vuoi essere appetibile per il mercato italiano. Tira fuori la buona vecchia Treccani e stai attento a refusi ed errori grammaticali!

 

7. Non mostrare l’Open to work

 

Se sei alla ricerca di un impiego ricordati di attivare l’opzione “Open to work” (Disponibile per lavorare in italiano). E non ti preoccupare di possibili ripercussioni da parte della tua attuale azienda: se scegli l’opzione “Solo recruiter” nessun altro potrà condividere questa informazione!

 

8. Utilizzare LinkedIn come tutti gli altri social

 

L’abbiamo già detto: LinkedIn è un social DEDICATO AL LAVORO, quindi niente foto di gattini, buongiornissimo kaffè e qualunque altro post che esuli dal tema professionale. Stai alla larga inoltre da quanto concerne politica, religione e sessualità, in modo da mantenere un profilo imparziale e non rischiare di essere esclusi dalle selezioni per divergenze di pensiero.

 

9. Non sfruttare le parole chiave

 

Al pari del tuo curriculum, dissemina il tuo profilo LinkedIn delle parole chiave del tuo settore professionale, sia nel sommario che nell’esperienza professionale. In questo modo, sarà più facile comparire nelle ricerche dei tuoi selezionatori e di conseguenza essere ricontattati.

 

Raddoppia le probabilità di riuscita con allegando al CV una lettera di presentazione abbinata. Scrivi la tua lettera di presentazione online per rendere la tua candidatura perfetta.

 

Software per scrivere una la lettera di presentazione

 

Scrivi la lettera

 

Vuoi diversi stili di lettera? Il software ti mette a disposizione 21 modelli e centinaia di combinazioni di colori. Ti basta un clic per passare da un modello di lettera motivazionale all'altro. Prova tutti i nostri modelli di lettere di presentazione.

 

Punti salienti

 

Come hai visto in questo articolo, ci sono due modi per caricare il tuo curriculum su LinkedIn:

 

  • Da Impostazioni candidature, salvando il tuo curriculum per ogni eventuale candidatura futura.
  • Direttamente nell’offerta di lavoro, aggiungendo il tuo CV di volta in volta.

 

Ricordati di aggiornare con regolarità il tuo curriculum ed evita di pubblicarlo in bacheca: ai selezionatori piace di più sbirciare il tuo profilo per farsi un’idea su di te.

 

Ecco fatto! In bocca la lupo per la tua candidatura su LinkedIn! Se hai altre domande, dubbi o vuoi approfondire, scrivici nella chat qui sotto e saremo lieti di rispondere a ogni tua richiesta! Alla prossima!

Valuta il mio articolo!: linkedin
Grazie per aver votato!
Media: 5 (1 voti)
Dario Cremonesi
Dario Cremonesi
Un ex HR business partner con centinaia di talenti IT in tutta Italia che scrive consigli per curriculum e lettere di presentazione per ResumeLab Italia per condividere consigli e la passione per il recruiting.

Era interessante? Ecco articoli simili

Crea il curriculum con Canva: i template per il tuo CV

Crea il curriculum con Canva: i template per il tuo CV

Per realizzare un curriculum con canva occorre effettuare una serie di passaggi. Se seguiti alla perfezione, otterrai un curriculum che non ha niente da invidiare ad altri modelli.

Mara Esposito
Mara Esposito
Esperta di Carriere