Il Mio Account

Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze

Esempio di lettera di autocandidatura senza esperienza

Non hai esperienze lavorative e gli annunci di lavoro scarseggiano. Come fare a candidarsi? Allegando una lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza al tuo CV.

Mara Esposito
Mara Esposito
Esperta di Carriere
Esempio di lettera di autocandidatura senza esperienza

Astratto: La lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza accompagna il curriculum senza esperienza ed è il modo migliore di introdursi al mondo del lavoro. Avvalendoti della tua educazione e del tuo percorso accademico potrai costruire un documento valido per il tuo primo lavoro.

Studenti ai primi anni di università, magari fuori sede e che vogliono concedersi qualche sfizio e pagarsi gli studi. O i neodiplomati che sono in procinto di accedere al mondo del lavoro. Come competere con tutte le persone che hanno già lavorato e che avranno un naturale vantaggio? 

 

Facciamo come nei telefilm e diamo uno spoiler: compensando con gli studi la tua naturale mancanza di esperienza, è possibile creare una lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza.

 

In questa guida scoprirai:

 

  • Un esempio di lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza da poter copiare ed utilizzare per la tua candidatura
  • Come trattare la candidatura spontanea nel caso tu non abbia mai lavorato
  • Consigli per migliorare la tua lettera motivazionale in pochi minuti

 

Per prima cosa, il look. Lo sai che se CV e Lettera di presentazione vanno di pari passo avrai più chance di essere notato dai recruiter? Eccoti un modello di lettera di presentazione creato con la nostra App. Più giù nell’articolo potrai copiare il testo!

 

Risparmia tempo ed energie, e ottieni un risultato simile al modello che vedi di sotto. Scegli tra 21 modelli di lettera di presentazione da personalizzare e scaricare in pochi clic.

 

Scrivi una lettera di presentazione

 

Esempio di lettera di presentazione professionale

 

Cosa dicono gli utenti di ResumeLab:

Ieri ho avuto un colloquio di lavoro e il responsabile delle risorse umane ha iniziato la discussione complimentandosi per la mia lettera di presentazione.
Luigi

Amo la varietà di modelli e stili. Bravi, continuate così!
Davide

La mia vecchia lettera era veramente mediocre, malgrado tutto il tempo passato a provare a fare modifiche su Word. Ma grazie a questo software, posso modificare tutto facilmente.
Daniela

Scrivi una lettera di presentazione

 

Ecco delle guide da accompagnare a questa:

Abbiamo anche tanti altri esempi di lettera di presentazione che puoi comodamente consultare sul nostro sito. O, se ti è piaciuto il primo esempio, eccolo in forma testuale. Potrai copiarlo ed utilizzarlo come base per scrivere la tua cover letter.

 

1. Esempio di lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza

 

Camilla de Mirmi

80100, Napoli, Campania

+39 345 98 765 43

camidemirmi@liberi.it

 

Neafit SRL

Via Chiaia 4

80100, Napoli, Campania

 

31 Ottobre 2021, Napoli

 

Oggetto: Candidatura spontanea per Neafit

 

A Neafit SRL,

 

Sono una dietista con laurea triennale in Scienze della nutrizione, abilitata professionalmente da pochi mesi e alla ricerca del primo impiego. Al momento studio per conseguire la laurea magistrale in Biologia e ho letto su Metropolis che l’azienda, leader nel settore in Campania per diete e trattamenti alimentari sta cercando nuove figure da inserire in azienda.

 

Ho sempre avuto una grande passione per il mondo del cibo e per l’alimentazione. Mi sono laureata a pieni voti, conseguendo tutti gli esami del corso in 3 anni e una sessione. Inoltre ho partecipato ad un progetto con l’Università degli Studi di Napoli

 

  • Partecipazione ad un seminario con oltre 100 persone diabetiche per somministrazione di programmi alimentari semplici e di compensazione
  • Ottenuto 30 e lode/30 in biologia
  • Ottenuto una riconoscenza accademica al termine degli esami

 

Credo di essere soprattutto spinta dalla mia determinazione, dal voler collaborare con una delle più grandi cliniche del napoletano, famosa per i suoi trattamenti. Per farlo sarei disposta a lavorare seguendo turni più stringenti. 

 

Con la presente mi dichiaro a sua disposizione per ogni eventuale chiarimento lei dovesse avere nei miei riguardi. Mi auguro di ricevere prontamente sue notizie e di poter avere l’opportunità di conoscere il responsabile delle risorse umane o il responsabile della candidatura per sapere cosa cerca in questo momento l’azienda.

 

Distinti saluti

Camilla de Mirmi

 

 

Un laureato, come nel primo esempio, può compensare con tantissime informazioni. Ma non basta! Hai ancora meno informazioni da aggiungere alla tua cover letter? Ecco il miglior modo per scrivere una lettea di presentazione!

 

Ora che ti sei avvalso di una lettera migliore della prova Invalsi, diamo un’occhiata alla formattazione della cover letter!

 

2. Come scrivere una lettera di autocandidatura senza esperienza

 

Il grande scrittore Carlos Zafón disse che “in un’epoca di ciarlatani, la forma conta quanto la sostanza”. Che l’idea ci piaccia o meno, c’è un fondo di verità applicabile al mondo del recruiting. In particolare è la prima presentazione quella che fa la differenza. Anche per CV e lettera di presentazione.

 

Proprio per questo, nell’esempio di lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza, la prima cosa da fare è rendere gradevole e leggibile il contenuto del documento.

 

1. Formattazione della lettera di presentazione senza esperienza

 

  • Lo stile grafico della lettera di presentazione e del curriculum deve essere simile
  • La lettera di presentazione deve essere scritta in una facciata/pagina di foglio A4
  • Font per curriculum e font della lettera motivazionale devono essere i medesimi
  • Aumenta la leggibilità della lettera, aggiustando la grandezza del font tra i 10 e i 12 punti in base alla lunghezza del testo. Più testo desideri inserire, più piccolo dovrà essere il font
  • Per mantenere la giusta proporzione tra spazio bianco e spazio scritto del foglio, aggiusta i margini del documento. 2.5cm su tutti i lati dovrebbe essere abbastanza per avere una formattazione professionale 

 

Attieniti a queste regole e non andare in freestyle. La creatività nei Curriculum e nelle lettere di presentazione serve, ma nei contenuti e non nella forma, che viene apprezzata se non si distacca molto da ciò a cui i recruiter sono abituati. 

 

Contenuti della lettera di presentazione senza esperienza

 

  • Intestazione della lettera di presentazione
  • Oggetto della lettera di presentazione
  • Corpo della lettera di presentazione
  • Conclusione e commiato finale della cover letter

 

Anche se si tratta di una lettera senza un annuncio di lavoro particolare, ciò non significa che non puoi avere dettagli relativi all’azienda. Inoltre, ricorda che la lettera di presentazione parla di te.

 

2. Intestazione della lettera di presentazione per candidatura spontanea senza esperienza

 

Se fossimo in un gioco di ruolo, la candidatura spontanea corrisponderebbe allo status “Berserk”, in cui tutto ciò che è davanti a te è un nemico da sterminare. E la mancanza di esperienza equivale ad essere arrivati al boss finale, quello di livello 100, ed essere al Livello 1.

 

Ma è possibile battere quel boss, e per farlo dovrai dare il meglio di te. La prima cosa da fare è presentarsi a dovere.

 

Per indirizzare la lettera di presentazione per autocandidatura a dovere, inserisci:

 

  1. Le tue informazioni di contatto necessarie, facendo attenzione a non aggiungere dati superflui non previsti dall’autorizzazione al trattamento dei dati personali. Per sicurezza attieniti a: Nome e cognome, CAP, Città e regione di provenienza, numero di telefono e infine un indirizzo mail professionale 
  2. Le informazioni del destinatario: Nome dell’azienda, il dipartimento responsabile del processo di assunzione, i dati della sede legale dell’azienda (CAP, Via, Città e regione della sede legale dell’azienda) 

 

Differentemente dalla lettera di presentazione generica, in cui si indirizza e si specifica il nome del responsabile dell risorse umane, in una candidatura spontanea non avrai nessuna indicazione relativa a chi sarà il responsabile della candidatura

 

Inoltre, un occhio particolare va dato alla formattazione: solitamente in una cover letter inglese le informazioni di contatto sono allineate allo stesso modo, ma non in Italia. Le lettere commerciali italiane prevedono che le informazioni del mittente siano allineate a sinistra, mentre quelle del destinatario siano disposte a destra.

 

Ecco come risolvere il puzzle semplicemente:

 

Intestazione - Esempio di lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza

 

[Nome e Cognome]

[Numero di telefono]

[Indirizzo e-mail]

[CAP, Città e Regione]

 

[Nome dell’azienda]

[Via/Corso/Piazza + Nome della piazza + Numero]

[CAP, Città e Regione]

 

[Luogo e data]

 

Oggetto: Candidatura spontanea a [nome dell’azienda] - Riferimento n° [Numero di riferimento] (opzionale)

 

Un altro punto importante di cui discutere è l’oggetto della lettera, in cui dovrai specificare:

 

  • Che si tratta di una candidatura spontanea
  • L’ambito aziendale in cui vuoi candidarti

 

Ricorda che le informazioni presenti in una lettera di presentazione devono essere coerenti. Se sei uno studente di psicologia, meglio non candidarsi in una azienda che produce agenti chimici come responsabile della produzione!

Suggerimento bonus: LinkedIn può aiutarti ad avere delle indicazioni per le informazioni del destinatario. Cerca l’azienda su LinkedIn, e, nel caso non abbia pubblicato nessuna informazione a riguardo, contatta direttamente uno dei dipendenti.

3. Comincia la lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza nel migliore dei modi

 

Ora che hai intestato la lettera starai pensando a come introdurti al meglio e starai pensando che ci sarà sicuramente qualcuno più qualificato di te con cui stai gareggiando. 

 

Niente panico! Faremo valere le tue esperienze nel migliore dei modi: e quando parliamo di esperienze, parliamo di quelle tra i banchi di scuola

 

Per una buona introduzione della lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza:

 

  1.  Parti parlando dei tuoi studi: qual è la scuola o l’università che frequenti/hai frequentato
  2. Inserisci un successo accademico notevole: il voto di laurea o di diploma può essere un buon inizio, o, se sei ancora uno studente, puoi pensare di inserire il numero di Crediti formativi universitari (CFU) e il numero di esami che ti mancano al conseguimento della laurea
  3. Spiega perché stai facendo domanda tramite candidatura spontanea: era l’unica posizione disponibile al momento oppure non hai trovato nulla di inerente a ciò per cui hai studiato
  4. Spiega dov’è che hai trovato l’annuncio di candidatura spontanea: solitamente i recruiter non spendono soldi ed energie nella candidatura spontanea, quindi è molto probabile che tu abbia visitato appositamente il sito, e ti sia candidato nonostante tutto. E’ una informazione importante su di te! Dice di te che sei curioso e che non ti fermi davanti agli ostacoli!

 

Ora diamo uno sguardo un modello preparato appositamente per te! 

 

Esempio di introduzione della lettera di presentazione

 

A [nome dell’azienda],

 

Sono entusiasta di inviare la mia candidatura spontanea a [nome azienda] per una posizione nell’area [area di lavoro desiderata]. Sono un/a student*e/ssa in [materia] all’Università di [nome dell’ateneo] con una valutazione finale di [voto, ma solo se elevato] e sono venuta a conoscenza della possibilità di candidarsi spontaneamente tramite [come hai trovato la posizione]

 

Non pensare solo alle risorse online come strumento! Se hai partecipato ad un evento di networking, potrai specificarlo in questo punto.

 

Raddoppia le probabilità di riuscita con allegando al CV una lettera di presentazione abbinata. Usa il modello di lettera di presentazione online per rendere la tua candidatura perfetta.

 

CREA UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE.

 

Modelli di lettera di presentazione

 

Vuoi diversi stili di lettera? Il software ti mette a disposizione 21 modelli e centinaia di combinazioni di colori. Ti basta un clic per passare da un modello di lettera motivazionale all'altro. Prova tutti i nostri modelli di lettere di presentazione.

 

4. Inserisci competenze e motivazioni alla lettera di autocandidatura senza esperienza

 

La parte centrale della lettera di presentazione è quella dove le capacità e competenze personali e le soft skills assumono un ruolo fondamentale. Giusto per chiarirci, le soft skills non sono una cosa che si mangia, ma, sono le attitudini personali che hai dimostrato nel corso della tua carriera. Anche in quella accademica.

 

Ad esempio: hai lavorato ad un progetto scolastico dove, alla fine del progetto, hai parlato davanti ad una platea? Congratulazioni, hai delle doti di “public speaking” da mettere in mostra nella tua candidatura!

Suggerimento bonus: Oggi giorno l’attenzione dei responsabili delle risorse umane verte sempre più sulle soft skills, cruciali nel mondo del lavoro per via della facile trasferibilità della capacità. Per chi ha poca esperienza questo è un vantaggio, perché questo focus funge da livella come per Totò, equiparando tutti i candidati, anche chi ha più esperienza.

Competenze e motivazioni nella lettera di autocandidatura senza esperienza

 

Mi piacerebbe lavorare nel campo del [campo per cui ti candidi], forte delle mia volontà di [cosa in cui vuoi crescere professionalmente]. Grazie alla mia [competenza trasversale #1] e alla mia [competenza trasversale #2], a livello accademico e professionale ho già raggiunto risultati eccellenti:

 

  • Risultato 1
  • Risultato 2
  • Risultato 3

 

Come vedi dall’esempio di lettera di presentazione per candidatura, questo è anche il paragrafo in cui potrai parlare:

 

  • Delle tue motivazioni: cosa ti spinge a volere un ruolo in azienda
  • Dei tuoi valori: ciò in cui credi davvero
  • Delle tue ambizioni: cos’è che vuoi diventare in futuro e come vuoi crescere durante il tuo percorso di lavoro

 

Il tutto, da non confondere con la lettera di referenze. Passiamo alla conclusione della lettera.

 

5. Termina la lettera di presentazione per candidatura spontanea senza esperienza

 

Ti sei presentato e hai spiegato i perché dell’autocandidatura. Hai mostrato le tue competenze professionali per CV, le tue attitudini e le tue motivazioni. Ora non ti resta che raccogliere i frutti che hai seminato e di terminare nel migliore dei modi la cover letter.

 

Confucio diceva che la reciprocità è l’unica costante di tutte le relazioni che abbiamo durante tutta una vita. E cosa c’è di meglio che far valere questo principio nella lettera di candidatura? Per questo dovrai essere tu a invitare a colloquio il datore di lavoro.

 

Esempio di conclusione di lettera di presentazione

 

Spero di poter far parte di [nome dell’azienda], che rispecchia i miei valori di [valori in comune con l’azienda].Con la presente paleso la volontà di confrontarmi con lei sui temi di [ciò di cui l’azienda si occupa], magari in un colloquio conoscitivo. Sono sicuro che le mie motivazioni e la mia determinazione produrranno un output di qualità.

 

Cordiali saluti

 

[Il tuo nome per intero]

 

Siamo alla conclusione della lettera. Saluta a modo e con criterio. Non stai parlando a tuo fratello o tuo zio, ma ad una persona pagata per leggerti e che deve selezionare le persone! Ricordati quindi di ringraziare e di salutare a modo.

 

L’Accademia della Crusca suggerisce che il grado di formalità sia sempre elevato. “Cari saluti” vale per una persona che hai già conosciuto, mentre se non hai nessun tipo di familiarità con il selezionatore, formule più elevate come “Distinti saluti”, “Cordiali saluti”, o “Cordialmente” saranno il modo migliore per salutare e ringraziare chi ha speso del tempo per leggerti.

 

Il Builder per CV di ResumeLab fa molto di più che creare un curriculum. Il nostro software offre suggerimenti ad hoc creati da esperti, personalizzati per la tua candidatura per aumentare le tue possibilità di successo. Il software descriverà lavori o studi, competenze e altro ancora. Prova subito il nostro builder di curriculum vitae online.

 

CREA UN CV ONLINE

 

Builder per fare un curriculum perfetto

 

Utilizza colori e scegli il font per curriculum che più ti somiglia, evidenziando le tue capacità al massimo. Dimostra di essere il candidato ideale. Utilizza il nostro builder per curriculum vitae online.

 

Punti salienti

 

La lettera di presentazione per una autocandidatura senza esperienza deve sorprendere il recruiter, e mostrare il lato migliore di te. Non sono poche le differenze che ci sono con una classica cover letter. Ma provando a riassumerle, potremmo semplificare così:

 

  • La ratio della candidatura senza esperienza è quasi sempre quella di trovare un primo impiego
  • Le regole di formattazione restano invariate, saranno i contenuti a variare dalla classica cover letter
  • Non inserire il titolo lavorativo nell’intestazione della lettera. Nei dettagli del destinatario, non specificare il nome del selezionatore
  • Concentrati il più che puoi sui titoli di studio che hai ottenuto e sulle tue motivazioni a voler imparare qualcosa di nuovo. Parla delle motivazioni e delle soft skills, senza soffermarti troppo sulle competenze tecniche e pratiche

 

La lettera di presentazione si conclude qui. Se hai bisogno di un aiuto, lasciaci un commento. Possiamo anche aiutarti a creare la tua cover letter. A presto!

Valuta il mio articolo!: autocandidatura senza esperienza
Grazie per aver votato!
Media: 5 (1 voti)
Mara Esposito
Mara Esposito
Redattrice Web specializzata in Risorse Umane. Mara è una copywriter con vari anni di esperienza nel recruiting, nello scounting e nel mondo delle risorse umane. In 7 anni ho fornito oltre 250 talenti ad aziende di Centro e Sud Italia, esperienza in più per scrivere le guide per ResumeLab Italia.

Era interessante? Ecco articoli simili